Fatti interessanti circa integratori proteici

Fatti interessanti circa integratori proteici


La proteina è uno dei tre nutrienti principali che compongono la dieta umana. Proteina è costituito da componenti chiamate aminoacidi, e questi giocano un ruolo importante in molte funzioni del corpo come la crescita dei tessuti del corpo, mantenendo il sistema immunitario e come vettori di altri nutrienti in tutto il corpo. Integratori proteici sono commercializzati come metodi semplici per ottenere una proteina di qualità superiore nella dieta, al contrario di alimenti naturali.

Proteine ​​può aiutare a aumentare di peso e può aiutare a perdere peso

C'è una vecchia barzelletta su un thermos. Mantiene il cibo caldo e freddo cibo caldo freddo, ma come fa a sapere quale è quale? Lo stesso si può dire per la proteina. Molti siti web promuovono proteine ​​come un prodotto di peso o aumento muscolare per gli atleti e body builders, mentre molte diete promuovono proteine ​​extra per far ripartire il metabolismo per la perdita di peso.

Integratori proteici possono essere utilizzati in combinazione con una dieta ipocalorica più elevata, quindi un aumento di peso. Negli studi di atleti dato integratori di proteine ​​più del fabbisogno normale, peso o muscolo di guadagno non era più significativo con elevate assunzioni di proteine ​​quando i livelli di calorie sono stati mantenuti costanti. L'assunzione di proteine ​​può aiutare a riparare e costruire il tessuto muscolare durante l'allenamento atletico, e quelli che impegnarsi in allenamenti intensi richiedono più proteine ​​rispetto alla media. L'aumento di peso, tuttavia, viene raggiunto da un eccesso calorico da fonti nutritive, non solo proteine.

In perdita di peso, di proteine ​​può aumentare il tasso metabolico di circa il 30 per cento, secondo uno studio sull'American Journal of Physiology, rendendo integratori un prodotto commerciabile nel settore della perdita di peso. Tuttavia, gli alimenti proteici effettivi creare questo effetto termico, bruciare il grasso corporeo in eccesso. Integratori proteici liquidi non sono in grado di conseguire pienamente questo effetto, come parte del aumento del metabolismo è legato alla energia utilizzata durante il processo di digestione.

Proteine ​​extra non è sempre meglio

Quando il corpo riceve i nutrienti in più, il corpo ha diversi percorsi per affrontare lo stoccaggio o l'eliminazione dell'eccesso. Con carboidrati, l'eccesso viene prima memorizzato in glicogeno muscolare ed epatico da utilizzare per esigenze a breve termine, come ad esempio un improvviso scoppio di energia da corsa. Naturalmente, i carboidrati extra che non possono essere memorizzati sotto forma di glicogeno sono memorizzati nella adiposo (grasso) dei tessuti come deposito a lungo termine per quando il corpo passa attraverso periodi di digiuno. Grasso non prende un sacco di trasformazione dal corpo per essere memorizzati, e quasi immediatamente viene immagazzinato nel tessuto adiposo.

Proteina, invece, viene scomposto nelle sue componenti di aminoacidi, e l'eccesso non immediatamente necessaria al corpo viene eliminato attraverso l'urea. L'eccesso di proteine ​​può causare affaticamento sulla funzione del fegato, come l'urea viene elaborato attraverso il fegato, o sulla funzione renale, come l'urea si trasforma in urina.

Le persone che sono attivi richiedono più proteine ​​per chilo di peso corporeo di quanto non facciano le persone sedentarie. Avendo quantità adeguata di proteine ​​per riparare e costruire il muscolo è essenziale quando allenamenti abbattere il tessuto. Il consumo di proteine ​​extra senza un corrispondente programma di allenamento fisico non costruire negozi di tessuti muscolari.

Il tempismo è tutto

Ci sono momenti particolari in cui il corpo è meglio equipaggiata per digerire ed utilizzare proteine. Integratori di proteine ​​sono più probabilità di essere efficaci se consumati da 30 a 60 minuti dopo un evento sportivo.

Inoltre, gli atleti di resistenza hanno bisogno di ingerire carboidrati subito dopo un allenamento o un evento per sostituire le riserve di glicogeno. Proteine ​​prese con una fonte di carboidrati migliora l'assorbimento del carboidrato.

Tutti i prodotti di proteine ​​non sono creati uguali

Diverse fonti proteiche contengono diversi livelli dei blocchi di aminoacidi. Alcuni prodotti potrebbero non essere le proteine ​​"complete", e sarebbe meno vantaggioso per le esigenze del corpo.

Una misura della qualità di una proteina è una misura chiamata PDCAA, il punteggio aminoacido digeribilità della proteina corretta. Questa misura la quantità di aminoacidi essenziali di un prodotto proteico e l'efficienza sono digeriti. Si tratta di uno standard accettato a livello federale per determinare la qualità delle proteine, ma è più un fattore di valutazione di un adeguato apporto di proteine ​​nei pazienti con basso contenuto proteico o diete a basso contenuto calorico. Una dieta con una varietà di proteine, anche da fonti vegetali, in grado di soddisfare adeguatamente le esigenze quotidiane di tutti gli aminoacidi essenziali.

Vi è anche un concetto negli integratori chiamata proteina "veloce" e "lento". Proteina del siero è considerata una proteina veloce che provoca un rapido aumento dei livelli di aminoacidi e quindi rapidamente aumentando la sintesi proteica. Proteine ​​caseina derivata è considerata una proteina lenta, e questi sono utilizzati principalmente per la prevenzione a lungo termine delle proteine ​​del corpo (tessuto) disaggregazione.

Proteina può essere un soppressore dell'appetito

Uno studio condotto presso l'Università di Washington ha suggerito che la proteina produce un senso di sazietà, con conseguente apporto calorico ridotto. La ricerca ha scoperto che sostituendo le proteine ​​per il grasso nella dieta può effettivamente ridurre i sintomi della fame. Ciò è probabilmente dovuto alla stimolazione di due ormoni sopprimere l'appetito, colecistochinine (CCK) e glucagone-like peptide-1 (GLP-1). CCK è rilasciato per digerire grassi e proteine, e media sazietà inibendo lo svuotamento gastrico. Il cibo più a lungo rimane nello stomaco, la meno probabilità di mangiare troppo. GLP funziona anche a rallentare lo svuotamento gastrico, ma anche aiuta con la risposta di insulina da parte del pancreas.

Tipicamente questo fenomeno è visto nella digestione degli alimenti proteici reali, piuttosto che con integratori proteici liquidi. Alimenti liquidi lasciano lo stomaco rapidamente, e riducono la sensazione di sazietà. Tuttavia, utilizzando un integratore di proteine ​​come spuntino tra un pasto in sostituzione di opzioni più calorie possono beneficiare coloro che mangiano troppo a causa della fame e le voglie, a condizione che il totale delle calorie restano sotto controllo.


articoli Correlati