Eruzioni cutanee Juvenile

Eruzioni cutanee Juvenile


La pelle si protegge da germi, regola la temperatura corporea e agisce come una barriera per i vostri organi interni. Irritanti, allergeni e alcune condizioni mediche possono infiammare la pelle, con conseguente gonfiore, prurito e una zona di arrossamento chiamato un rash cutaneo. Eruzioni cutanee infanzia sono disponibili in molte forme e dimensioni diverse. Anche se la maggior parte delle eruzioni cutanee sono innocui, alcune eruzioni giovanili richiedono attenzione medica, quindi è importante sapere come identificarli.

Reazioni ai vaccini

I vaccini possono causare varie reazioni avverse a minori, compresa la febbre, dolori muscolari ed eruzioni cutanee. Il vaccino contro il tetano, difterite e pertosse può causare un'eruzione cutanea rosso-raise lieve o eruzioni cutanee blister-come detto alveari, che si verifica a causa di una grave reazione allergica al vaccino. Il vaccino contro la varicella può causare un rash cutaneo lieve fino a 30 giorni dopo la somministrazione. La maggior parte delle reazioni ai vaccini sono temporanei, ma i genitori dovrebbero cercare il trattamento medico di emergenza per segni di reazioni gravi correlate al vaccino che accompagnano eruzioni cutanee, come ad esempio febbre alta, alterazioni del comportamento e difficoltà di respirazione.

Varicella

La varicella è una malattia infantile comune caratterizzata da una eruzione cutanea di bolle piene di liquido su tutto il corpo, che iniziano il viso, cuoio capelluto e il tronco. La varicella è causata dal virus varicella zoster, che può essere prevenuta attraverso la vaccinazione contro la malattia. La varicella è altamente contagiosa e può diffondersi ad altre persone attraverso il contatto diretto con l'eruzione e secrezioni respiratorie aerodispersi. Il vaccino contro la varicella può prevenire o ridurre il virus 'gravità, soprattutto se dato prima di contrarre il virus. Varicella cancella in genere entro due settimane, ma contattare il pediatra di tuo figlio se l'eruzione si diffonde agli occhi, che può essere pericoloso.

Malattie autoimmuni Juvenile

Malattie autoimmuni minorenni possono causare l'infiammazione delle articolazioni ed eruzioni cutanee. Autoimmune significa che il corpo si attacca erroneamente. Sistemico dell'artrite reumatoide giovanile è caratterizzata da artrite alle mani, ai polsi e alle caviglie, febbre alta e un rash chiaro sul petto e le cosce dell'adolescente. Giovanile lupus eritematoso è una malattia autoimmune caratterizzata da dolori articolari ed eruzioni cutanee a forma di farfalla attraverso il ponte del naso e le guance.

Entrambe le malattie autoimmuni sono trattati con farmaci immunosoppressori che smorzano risposta immunitaria iperattiva del corpo. Vedere un reumatologo pediatrico specializzato in malattie autoimmuni se si sospetta eruzione del vostro adolescente è causata da una malattia autoimmune.

Eczema

L'eczema termine comprende un gruppo di malattie della pelle che inizia con irritata, prurito della pelle e procedendo a piccoli urti piene di liquido. Eczema infantile o giovanile può verificarsi dall'infanzia all'adolescenza ed è spesso innescato da irritanti ambientali, come il polline, polvere, muffe e alcuni alimenti. L'eruzione cutanea appare rossa e infiammata con periodi di stillicidio e formazione di croste sulle zone arrossate. In eczema infantile, l'eruzione cutanea inizia sul viso, sulla fronte e sul cuoio capelluto, ma può progredire al resto del corpo. Eczema non è contagiosa ed è trattata con creme steroidei che riducono l'infiammazione della pelle. Contattare un dermatologo per una diagnosi definitiva di eczema giovanile.