Effetti collaterali di medicina sui tumori cerebrali

I tumori al cervello, sia che si tratti maligno o benigno, possono mettere in pericolo la vita di una persona e la sua capacità cognitiva. I sintomi variano a seconda della posizione del tumore nel cervello. Una delle difficoltà che i pazienti con tumore cerebrale affrontare è che molti dei farmaci hanno effetti collaterali che possono essere accentuati da tumori cerebrali. Anche se alcuni non sono gravi e possono essere trattati con altri farmaci, altri possono essere più minaccioso.

I tumori cerebrali

I tumori cerebrali possono essere suddivisi in due categorie: i tumori cerebrali primari e tumori cerebrali secondari. Tumori cerebrali primari iniziano nel cervello, mentre i tumori cerebrali secondari sono una diramazione del cancro in un'altra parte del corpo. Parte del altro cancro interrompe e viaggia nel sangue al cervello. Entrambi i tipi di tumori cerebrali sono trattati allo stesso modo: o chemioterapia, radioterapia o interventi chirurgici, se la posizione permette. Tuttavia, poiché i tumori del cervello possono lasciare il cervello più vulnerabili, un malato di cancro al cervello può presentare effetti collaterali più gravi ai farmaci, anche quelli utilizzati per il trattamento del tumore al cervello.

Chemioterapia

La chemioterapia è una opzione di trattamento comune per il cancro, utilizzando una combinazione di sostanze chimiche per uccidere le cellule cancerose nei tumori. Tuttavia, la terapia chemioterapia non è priva di effetti collaterali. Indipendentemente dal tipo di tumore, i pazienti possono presentare febbre, brividi, nausea, vomito, perdita di appetito e debolezza. Tuttavia, molti di questi effetti indesiderati possono essere trattati con il farmaco supplementare. I pazienti sottoposti a chemioterapia per i tumori cerebrali possono verificarsi peggio debolezza, come il trattamento di chemioterapia è rivolto a loro cervelli. Mentre l'obiettivo della chemioterapia è quello di ridurre le dimensioni del tumore cerebrale, alcuni pazienti possono avere gonfiore del cervello, o edema, come reazione iniziale.

Drug Wafer

Un'altra opzione per la chemioterapia è di avere un wafer droga impiantato. Anche se questo wafer droga non ridurre alcuni degli effetti collaterali associati alla chemioterapia, wafer droga hanno il rischio associato di infezioni, che richiedono il monitoraggio da un medico.

Antidepressivi

Gli antidepressivi possono essere prescritti per trattare la depressione in alcuni pazienti affetti da cancro al cervello. Il bupropione, un tipo di antidepressivo, inibisce la ricaptazione dei neurotrasmettitori dopamina, serotonina e noradrenalina. Quando la ricaptazione di questi neurotrasmettitori vengono inibiti, più è assorbito e si traduce in una elevazione di umore di una persona. Tuttavia, il bupropione ha il possibile effetto collaterale di causare crisi epilettiche. Poiché i tumori del cervello possono anche causare convulsioni, l'uso di bupropione aumenta tale rischio.

Steroidi

Gli steroidi sono anche un'opzione di trattamento riservato ai pazienti con tumore al cervello a causa della loro capacità di ridurre il gonfiore. Gli effetti collaterali degli steroidi sono insonnia, psicosi, pressione sanguigna e glicemia irregolarità, aumento di peso e debolezza muscolare. Se il tumore al cervello si trova in una regione del cervello che la personalità o il comportamento di una persona è alterata, gli steroidi possono aumentare gli effetti.


articoli Correlati