Effetti collaterali di Lenalidomide

Lenalidomide è un farmaco che viene utilizzato per il trattamento di vari midollo osseo e sangue disturbi, quali mieloma multiplo. E 'utilizzato per le persone con insufficienza globuli rossi che sono correttamente funzionanti. Il farmaco è classificato come un immunomodulatore. Ci sono alcuni possibili effetti collaterali che potrebbero verificarsi a seguito di assunzione lenalidomide.

Effetti indesiderati comuni

Ci sono alcuni effetti collaterali comuni e minori di prendere Lenalidomide. Questi effetti collaterali generalmente regrediscono come il corpo si abitua alla medicina. Tuttavia, se si scopre che essi sono particolarmente preoccupanti, si deve consultare il medico. Questi effetti collaterali sono perdita di appetito, aumento della sudorazione, sudorazione notturna, secchezza della pelle, secchezza delle fauci, nausea, stanchezza, naso che cola o intasato, disturbi del sonno, mal di testa, debolezza, vomitare, diarrea, costipazione, tosse, mal di schiena e vertigini.

Effetti indesiderati gravi

Effetti indesiderati gravi sono una possibilità con l'uso lenalidomide, e richiedono assistenza medica di emergenza. Alcuni effetti collaterali potenzialmente pericolosi lenalidomide includono le gambe o le braccia gonfiore o sentimento tenero, doloroso o insensibile; mal di stomaco; sanguinamento anomalo o lividi; mal di gola; febbre; brividi; dolori articolari o muscolari; urine di colore scuro; mal di petto; vomito o feci sanguinolente, lento, irregolare o tachicardia; crampi muscolari; difficile o minzione dolorosa; estrema stanchezza; e mancanza di respiro.

Reazioni allergiche

In certe situazioni, gravi reazioni allergiche possono verificarsi anche di prendere Lenalidomide. Queste reazioni allergiche possono essere pericolosi e richiedere l'assistenza medica di emergenza. Alcuni segni di reazione allergica sono senso di costrizione toracica, difficoltà respiratorie, gonfiore, prurito, rash cutaneo e orticaria.

Avvertenze

Lenalidomide può causare effetti collaterali gravi pericolo di vita e se una donna o un uomo sta prendendo il farmaco durante il concepimento o durante la gravidanza. Si può anche portare alla morte del bambino. Anche piccole dosi possono avere conseguenze fatali. Difetti alla nascita sono inoltre possibili. Coppie che intendono avere una gravidanza, e le femmine incinte, devono evitare l'uso lenalidomide.

Attenzione

È necessario informare il medico di tutte le condizioni mediche che si potrebbero avere quando si stanno prendendo in considerazione di usare questo farmaco, soprattutto se si ha o ha avuto disturbi malattie renali, ictus o di coagulazione del sangue. Queste condizioni potrebbero fare in modo che è necessario avere il dosaggio cambiato o test specializzata per la presa in modo sicuro Lenalidomide.


articoli Correlati