Effetti collaterali di Benztropine

Effetti collaterali di Benztropine


Le persone con malattia di Parkinson o che sperimentano gli effetti collaterali parkinsoniani da assunzione di farmaci antipsicotici possono utilizzare benztropina per aumentare il loro controllo muscolare. Benztropine, prescritto negli Stati Uniti con il marchio Cogentin, può causare grave disidratazione, e troppo benztropina può produrre psicosi tossica.

Disidratazione Effetti collaterali

La secchezza della bocca causata da benztropina può impedire agli utenti del farmaco da mangiare e bere normalmente. I pazienti potrebbero anche perdere la loro capacità di regolare la loro temperatura corporea attraverso la sudorazione durante l'assunzione di benztropina.

Effetti collaterali gravi

I pazienti che assumono benztropina hanno sperimentato paralisi dell'intestino, battito cardiaco corse e ritenzione urinaria.

Effetti collaterali meno gravi-

Costipazione, depressione, pupille dilatate, mancanza di energia, nausea, nervosismo, intorpidimento delle dita, eruzione cutanea e vomito sono stati riportati anche da persone che usano benztropina.

Overdose

Assunzione di più di 6 mg di benztropina in un solo giorno può provocare un sovradosaggio. I sintomi della psicosi tossica prodotta da un overdose di benztropina possono includere problemi respiratori, pelle fredda e umida, deliri, eccitabilità, svenimenti, vertigini, perdita del controllo muscolare, perdita della vista, sangue dal naso, irrequietezza, sudorazione e allucinazioni visive.

Avvertenze

I bambini sotto i 3 anni di età non dovrebbero ricevere benztropina. Adulti che assumono benztropina non devono guidare fino a quando non sanno quanto vertigini e confusione il farmaco li provoca.

Interazioni con altri farmaci

Prendendo benztropina con l'alcol, antidepressivi, antistaminici, miorilassanti, antidolorifici, sedativi, dormire aiuti o tranquillanti può peggiorare gli effetti collaterali da benztropina.


articoli Correlati