Effetti collaterali di Arnica Montana

Arnica montana è una pianta che viene utilizzata come rimedio non medicinali per il dolore e lividi. Altri usi includono ridurre il gonfiore e alleviare il dolore articolare. E 'utilizzato per via topica, e gli studi hanno dimostrato che è abbastanza sicuro quando viene utilizzato per due settimane o meno in dosi omeopatiche, secondo l'Università del Maryland Medical Center. Tuttavia, l'uso prolungato o prendendo troppo può causare seri problemi. E 'meglio consultare un professionista prima di utilizzare arnica montana.

Problemi di stomaco

Mal di stomaco a volte è vissuta da persone che usano arnica montana, soprattutto se assunto in alti dosaggi. Nausea e vomito sono anche a volte sperimentato dopo aver usato troppo.

Problemi di cuore

Alcune persone che assumono alti dosaggi di arnica montana esperienza battito cardiaco irregolare o rapido o la pressione alta. Troppo per un lungo periodo di tempo può portare a insufficienza cardiaca.

Insufficienza d'organo

Se il dosaggio è troppo alto, arnica montana può causare problemi a reni e fegato che può causare quegli organi per iniziare a fallire.

Problemi della pelle

Alcune persone che prendono rapporto arnica montana che eczema, eruzioni cutanee e le lesioni sono effetti collaterali. Questo è in genere il risultato di una reazione allergica.

Emorragia

Arnica montana può aumentare la probabilità di sperimentare gravi emorragie. Le persone con diabete o che hanno preso anticoagulanti o antiaggreganti piastrinici dovrebbero mai utilizzarlo senza prima consultare un medico.


articoli Correlati