Effetti collaterali di antidepressivi

Gli effetti collaterali degli antidepressivi possono essere temporanei e risolvere dopo un paio di settimane, o possono durare più a lungo vengono utilizzati i farmaci. Antidepressivi possono causare effetti collaterali che includono problemi digestivi, problemi di sonno e problemi sessuali. Le persone che soffrono di effetti collaterali da antidepressivi non dovrebbero improvvisamente smettere di prendere loro a causa di potenziali effetti di ritiro improvviso, tra cui un peggioramento della depressione.

Nausea

Nausea può verificarsi durante le prime settimane di assunzione di antidepressivi, e può essere alleviato da mangiare piccoli pasti più frequenti, prendendo antiacidi o bere liquidi chiari.

Aumento di peso

Antidepressivi possono causare aumento di peso da fluidi di ritegno o come risultato di un miglioramento della appetiti poveri che sono stati causati dalla depressione.

Disfunzione sessuale

Diminuzione interesse per il sesso, problemi di disfunzione erettile e l'incapacità di avere un orgasmo sono effetti collaterali degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e gli antidepressivi triciclici (TCA).

Stanchezza

Antidepressivi possono causare sonnolenza e stanchezza che può essere da lieve a grave. Questo effetto collaterale può essere minimizzato da assunzione di farmaci in tempo quasi letto.

Insonnia

Mentre alcune persone sperimentano la fatica, altri possono ottenere una spinta di energia da antidepressivi e esperienza insonnia.

Vision Problemi

Gli antidepressivi triciclici possono asciugarsi gli occhi e causare visione offuscata o doppia, soprattutto durante le prime settimane di utilizzo.

Costipazione

Antidepressivi possono disturbare la digestione e causare gonfiore, gas e costipazione. Secondo la Mayo Clinic, questo può essere minimizzato da bere molti liquidi e mangiare cibi ricchi di fibre (vedi Risorse).


articoli Correlati