Effetti avversi di caffeina

Quasi il 90 per cento degli americani consumano caffeina ogni giorno. Basta guardare le linee del mattino di caffè gourmet, pomeriggio fast food richieste di soda e la popolarità di bevande energetiche per vedere storia d'amore degli americani con la caffeina e la sua promessa di portare la veglia e la vigilanza. Naturalmente, il caffè occasionale o soda farà proprio questo - ridurre la stanchezza. Ma l'uso di caffeina pesante o frequenti ha dimostrato di causare molti effetti dannosi per il corpo e la mente.

Lo stress del cuore

Effetto della caffeina sul cuore la fa accelerare, sottolineando esso. La circolazione del sangue è così sovrastimolato, e la pressione arteriosa può aumentare. Dal momento del consumo, la frequenza cardiaca aumenta di circa 15 a 45 minuti più tardi. Questo lasso di tempo potrebbe cambiare se la caffeina interagisce con alcool o un farmaco. Troppa caffeina ha anche dimostrato di causare aritmie cardiache.

Digestione e Stomaco

Quando la caffeina entra nello stomaco, provoca l'organo di produrre acido. Troppo acido molto più in grado di erodere il rivestimento dello stomaco e causare gravi difficoltà. Inoltre, la caffeina ha dimostrato di sciogliere i muscoli del sistema intestinale, che rallenta la digestione. Altri acidi grassi rimangono nel sangue. Bevitori di caffeina che hanno ulcere gastriche potrebbero vedere i loro ulcere ulteriormente irritato dalla caffeina.

Colpisce sonno

Le persone consumano caffeina per svegliarsi o rimanere allerta, quindi è facile fare il collegamento che la caffeina potrebbe impedire il sonno o causare gravi perturbazioni al processo di sonno. Caffeina rimane nel sistema per circa sei-otto ore, quindi, anche una bevanda consumato molte ore prima letto potrebbe influenzare il sonno. La caffeina, uno stimolante, è stato dimostrato che rendere difficile addormentarsi, ottenere un sonno profondo e ristoratore o di rimanere addormentati per una notte intera.

Il nervosismo

Ansia, si stringono la mano e il nervosismo generale sono tutti gli effetti collaterali del consumo di caffeina. Caffeina stimola direttamente l'area del cervello che regola la vigilanza, facendolo andare in overdrive. Può anche causare palpitazioni cardiache, mal di testa e irritabilità. Dosi di caffeina superiore a 750 mg (pari a sette tazze di caffè, con una tipica singola dose essendo 125 mg) può causare l'utente a subire un attacco di ansia. Le persone che sono già in cura da un medico per l'ansia possono scoprire che la caffeina aggrava i loro sintomi.

Sovraccarichi di Organi

A parte il cuore e lo stomaco, la caffeina può anche influenzare negativamente altre zone del corpo come bene. Pancreas del corpo soffre, perché amplifica la sua produzione di insulina quando la caffeina induce il corpo a produrre zucchero nel sangue in più. In utenti caffeina a lungo termine, il pancreas diventa incapace di smettere di lavorare - è costantemente producendo insulina anche quando il corpo non ne ha bisogno, che può portare a ipoglicemia.

Dipendenza

Anche se non è considerato un farmaco, la caffeina è come dipendenza come molti farmaci sul mercato e dispone di sanzioni ritiro pesanti pure. Funziona il cervello allo stesso modo in cui le anfetamine e la cocaina lavoro per aumentare la dopamina. Gli utenti possono costruire una tolleranza rapidamente, imponendo loro di consumare più caffeina per sentire lo stesso stato di veglia o di vigilanza. Essi consumano caffeina, sentire sveglio e vigile, poi crash poco dopo. Volendo evitare il crollo, che consumano di più. Quando si cerca di smettere, mal di testa, problemi di stomaco, irritabilità e stanchezza potrebbero essere così grande che la persona che si trova nella necessità di iniziare a consumare ancora di caffeina.


articoli Correlati