Effetti a lungo termine collaterali di Cimicifuga

Utilizzato per il trattamento di un'ampia varietà di disturbi ginecologici, tra cui sintomi della menopausa, il cohosh erba posteriore è stato usato una volta in Native medicina americana. Nel 19 ° secolo in America, cohosh nero è stato utilizzato anche come un rimedio a casa. Nero cohosh, tuttavia, hanno effetti collaterali di cui essere consapevoli, e molti effetti a lungo termine non sono completamente noti. Comprendere i potenziali effetti collaterali può aiutare a determinare se questo prodotto è giusto per te.

Identificazione e impieghi

Originaria del Nord America, l'erba cohosh nero è un membro della famiglia ranuncolo. Secondo il Centro Nazionale per la medicina complementare e alternativa (NCCAM), cohosh nero è recentemente stato usato per trattare i sintomi della menopausa, come la sudorazione notturna, vampate di calore e secchezza vaginale. Nero cohosh è stato utilizzato anche come trattamento per problemi mestruali e induzione del travaglio in donne in gravidanza.

A lungo termine effetti collaterali

Secondo NCCAM, la maggior parte degli studi sulla sicurezza e l'efficacia di cohosh nero sono durati meno di sei mesi, per cui la sua sicurezza a lungo termine e il suo possibile effetto collaterale non sono completamente noti. L'American Academy of Family Physicians, comunque, dice che c'è preoccupazione per l'uso di cohosh nero tra le donne con una storia personale o familiare di cancro al seno. Il AAFP cita uno studio di tessuto-cultura che ha rivelato che cohosh nero ha aumentato l'effetto inibitorio del tamoxifene --- un farmaco usato per curare il cancro al seno --- su linee di cellule di cancro al seno. Un altro studio ha suggerito che cohosh nero non era più efficace di un placebo nel trattamento di vampate di calore nelle donne con cancro al seno.

Altri effetti collaterali

Oltre agli effetti collaterali a lungo termine, cohosh nero può avere altri effetti collaterali, come mal di testa e disturbi di stomaco. Il NCCAM dice tha, negli studi clinici, i numeri bassi sono effetti indesiderati sono riportati. Il AAFP dice che l'effetto collaterale più riportato cohosh nero è disturbi gastrointestinali, e grandi dosi può causare vertigini, mal di testa, nausea, vertigini e vomito.

Farmacopea degli Stati Uniti raccomanda che le donne che hanno una malattia epatica dovrebbero evitare di cohosh nero, in quanto può causare dolore addominale, urine scure o ittero. Diverse segnalazioni di casi di epatite e di insufficienza epatica sono stati riportati da donne con problemi al fegato.

Applicazione e dosaggio Informazione

L'American College di Ostetricia e Ginecologia non raccomanda l'uso di cohosh nero o altri prodotti vegetali per più di sei mesi, come molti effetti a lungo termine non sono noti. L'American Academy of Family Physicians, dice la maggior parte dei supplementi di cohosh nero contengono il Remifemin estratto. Dosaggio usuale è di due tabelle 20 milligrammi due volte al giorno. I risultati devono essere visti in quattro a otto settimane.

Attenzione

Il AAFP mette in guardia contro scambiando cohosh nero per cohosh blu, che viene utilizzato per motivi diversi e che hanno il potenziale per effetti collaterali più gravi.


articoli Correlati