Domande da porre al medico di sindrome dell'ovaio policistico

Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è un problema di salute pervasiva. Può influenzare la fertilità di una donna, ciclo mestruale, il peso e l'aspetto. PCOS colpisce circa una donna su 10 in età fertile, ed è una delle più comuni cause di infertilità. La diagnosi di PCOS deve essere effettuata da un medico e può richiedere alcuni esami del sangue per classificare correttamente. Come PCOS ha molti sintomi, è importante parlarne con il proprio medico per pianificare il programma di trattamento più efficace.

Analisi

Le donne che sospettano PCOS dovrebbero chiedere ai loro medici quali sono necessari per diagnosticare PCOS test. In alcuni casi, questo includerà esami del sangue che misurano i livelli ormonali e la risposta insulinica o ultrasuoni per visualizzare le ovaie.

Trattamento

Formare un piano di trattamento per PCOS dipenderà sintomi dell'individuo. I sintomi, come ad esempio i periodi mestruali mancanti, aumento di peso e capelli corporeo in eccesso, dovrebbe essere discusso con il medico.

Gravidanza

Le donne che cercano o che hanno già concepito dovrebbero chiedere al loro medico come la loro diagnosi e il trattamento influenzerà il processo di gravidanza. PCOS può rendere difficile concepire e presenta un rischio di aborto spontaneo.

Perdita di peso

Venendo con un efficace piano di perdita di peso può essere fatto discutere i sintomi con un medico. Le donne con PCOS dovrebbero chiedere al loro medico di formare un regime di dieta che diminuisce la produzione di insulina.

Farmaci

Un piccolo arsenale di farmaci può essere utilizzata per combattere il trattamento individuale dei sintomi PCOS. Le donne che sono diagnosticati con PCOS dovrebbero chiedere farmaci per l'insulino-resistenza e la fertilità, insieme a nti-androgeni, così come le possibili interazioni e pericoli.


articoli Correlati