Dolore da colica renale

Colica renale, il dolore causato da calcoli renali, può lasciare un malato in grave disagio che dura fino a quando la pietra viene fatto passare attraverso le vie urinarie. Nei casi più gravi, un paziente può essere necessario un intervento chirurgico, ma più spesso una combinazione di antidolorifici e cambiamenti nella dieta farà la condizione tollerabile. I pazienti con dolore costante dovrebbero consultare un medico per la prescrizione di farmaci.

Sollievo dal Dolore Farmaci

Ibuprofene e di altri farmaci over-the-counter può aiutare con il dolore minore. Se la pietra è piccola --- o se hai appena iniziato a sentire i suoi effetti --- questi farmaci possono essere efficaci per un massimo di una settimana.

Se il dolore diventa moderato o grave, si rivolga al medico di antidolorifici prescrizione. Secondo Patient.co.uk, farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) per via intramuscolare sono i trattamenti più efficaci per la colica renale; di questi, diclofenac è ​​il più comunemente prescritti. Se diclofenac non fa nulla per alleviare i sintomi, si rivolga al medico di morfina, diamorfina o petidina. Questi farmaci sono più forti, ma comportano il rischio di provocare effetti collaterali.

Nausea e vomito possono accompagnare i casi gravi. Se si verificano questi sintomi, si rivolga al medico su come ottenere un antiemetico.

Cambiamenti dietetici

Uno scrittore a Colica renale Trattamento Blog afferma che la cura più semplice per la colica renale è succo di agrumi. Egli suggerisce di bere il succo di limone, limonata o succo d'arancia più volte al giorno. Succo di mirtillo avrà effetti benefici simili.

L'acqua aiuta chiaro il tratto urinario e aiuta una pietra passare dal vostro sistema. Bere dodici a quattordici bicchieri di acqua al giorno, tutti i giorni, fino alla colica va via. Stendere il consumo di acqua durante il giorno.

Mangiare cibi ricchi di magnesio, come le ostriche, gombo e broccoli crudi, per rafforzare il sistema immunitario. Si dovrebbe anche evitare cibi ricchi di grassi e limitare l'uso di zucchero e sale.


articoli Correlati