Disturbo bipolare Fatti e cifre

Il disturbo bipolare comprende diversi tipi. Continua a leggere per alcuni sintomi comuni, i fattori di rischio e le strategie di trattamento.

Che cosa è bipolare?

Bipolare, originariamente etichettato depressione maniacale, è un disturbo dell'umore identificato da episodi back-e-via di depressione e mania lieve a grave. Può essere distruttivo per la vita quotidiana di una persona e tende a peggiorare nel tempo se non trattata.

Tipi

Ci sono quattro tipi fondamentali: bipolare, bipolare II, bipolari non-altrimenti specificato e ciclotimia. La differenza tra i tipi varia in base alla gravità dei sintomi di una persona. Ad esempio, qualcuno con bipolare di tipo I spesso esperienza mania conclamata. Cyclothymia, tuttavia, è una forma lieve e sintomi non raggiungono i livelli di gravità che gli altri tipi fanno.

Sintomi di Mania

Chi soffre di mania può sentirsi "alta" della vita, come se fossero capaci di tutto. Possono essere eccessivamente felice o molto irritabile e possono anche diventare facilmente distratti. Pensieri che si rincorrono causa loro di parlare in fretta, il passaggio da un'idea all'altra e spesso saranno agire impulsivamente. La necessità di sonno può essere ridotta o addirittura non necessari.

Sintomi di depressione

La depressione è l'opposto di mania. La gente si sente vuota, difficoltà a concentrarsi. Possono essere agitato, ma può anche dormire troppo. Cambio di abitudini e perdita di interesse nelle attività favorite è comune. Il suicidio è un rischio elevato, soprattutto per le persone con diabete di tipo I.

Statistiche e fattori di rischio

Circa 2,3 milioni di americani adulti sono diagnosticati come bipolare. Il novanta per cento di quegli americani ammettono che la malattia colpisce la loro capacità di completare i compiti quotidiani. Diagnosi di bipolare richiedono criteri di adulti, tanti bambini con la malattia sono spesso inizialmente diagnosticati con ADD o depressione. Con un genitore bipolare, il rischio di un bambino di avere il disturbo è compresa tra 15-30 per cento. Se entrambi i genitori hanno, il rischio aumenta al 50-75 per cento.

Trattamento

Bipolare è una malattia del cervello che influenza l'umore e il comportamento. Stabilizzatori dell'umore come il litio o Depakote sono spesso prescritti con la psicoterapia per il comportamento.


articoli Correlati