Disturbi convulsivi Infant

Convulsioni si verificano quando uno la chimica del cervello o alcuni tipi di danni ai nervi induce le cellule nervose del cervello al fuoco insolitamente veloce. Tali problemi potrebbero essere il risultato di una infezione, trauma cranico o di un difetto di nascita. Altri disturbi possono derivare da epilessia, che è un cervello una condizione che causa convulsioni ricorrenti. Quando i bambini hanno convulsioni, un medico dovrebbe essere sempre consultato circa la causa delle crisi epilettiche.

Tipi

Il tipo più comune di sequestro infantile è chiamato convulsioni febbrili. Questo tipo di crisi è innescato da una febbre sopra i 102 gradi F. Convulsioni può anche verificarsi quando un neonato o un bambino trattiene il respiro durante un periodo pianto o in seguito ad un infortunio.

Le crisi epilettiche si verificano senza apparente motivo, come lesioni, febbre o malattia grave. Neonati e bambini con epilessia possono superare la condizione, o possono avere l'epilessia per il resto della loro vita.

Sintomi

I sintomi di una convulsione febbrile comprendono salivazione eccessiva, vomito, laminazione occhi, spasmi e perdita di coscienza.

Sequestri che si verificano a causa di epilessia possono avere sintomi quali fissando assente, mancanza di risposta, spasmi muscolari e convulsioni.

Lasso di tempo

Convulsioni febbrili possono durare pochi secondi o fino a 15 minuti. Convulsioni epilettiche anche variano notevolmente in lunghezza e può durare un minimo di pochi secondi o finché mezz'ora.

Effetti

La maggior parte dei sequestri non causano effetti a lungo termine. Tuttavia, convulsioni che durano più di cinque minuti può causare danni al cervello. Gli operatori sanitari dovrebbero consultare un neurologo pediatrico sul controllo sequestri, nel tentativo di evitare danni permanenti.

Trattamento

Quando un bambino ha una crisi epilettica, il caregiver deve girare con attenzione il bambino così lei è sdraiata sul suo lato in modo che il bambino non soffocare la saliva. Inoltre, il caregiver deve liberare l'area immediata di tutti gli oggetti che potrebbero essere pericolosi per il bambino. Gli operatori sanitari non dovrebbero mai mettere qualcosa nella bocca del bambino durante una crisi epilettica. Se la crisi dura più di cinque minuti o se il bambino sembra avere difficoltà respiratorie, il caregiver deve chiamare immediatamente il 911.

Convulsioni febbrili non sono generalmente trattate con qualsiasi tipo di farmaco. I farmaci possono essere usati per trattare le crisi epilettiche.


articoli Correlati