Dieta per la Prevenzione Emicrania

Le emicranie sono mal di testa dolorosi e palpitanti che durano da qualche parte tra 30 minuti a diversi giorni. Il più delle volte, solo un lato della testa è interessato. Trenta al 40 per cento di emicrania influisce su entrambi i lati. I sintomi possono essere così grave che sconvolge la vostra routine regolare. Tecniche di prevenzione sono utili per minimizzare la frequenza di questo tipo di cefalea.

Cause

Gli scienziati hanno opinioni divergenti su ciò che provoca mal di testa. Alcuni sostengono che l'espansione dei vasi sanguigni provoca emicranie; gli altri credo che abbia a che fare con specifici prodotti chimici del cervello che regolano il dolore. Nonostante questo, tutti gli esperti concordano sul fatto che alcuni alimenti e scelte di vita possono causare emicranie.

Trigger alimentari

Alimenti comuni che possono scatenare l'emicrania sono il cioccolato, formaggio, alcool, mele rosse, alimenti ricchi di nitriti (come hot dog, peperoni e altri insaccati), i piatti conditi con MSG, i vini che contengono solfiti, e le bevande ricche di caffeina (come ad esempio caffè e bevande analcoliche). Evitare questi tipi di alimenti previene l'emicrania.

Altri Trigger

Le emicranie sono anche attivati ​​in seguito a stress, il fumo, i cambiamenti nel vostro modello di sonno, cambiamenti del tempo, i cambiamenti ormonali, e alcuni farmaci.

Prevenzione / Soluzione

Esercitare regolarmente può ridurre i livelli di stress e prevenire l'emicrania. Mantenere una dieta sana ed equilibrata che è ad alto contenuto di frutta, verdura e cereali integrali e povera di alimenti e carni grasse e trasformati. Evitare le cattive abitudini, come fumare o bere alcolici, anche ridurre le frequenze di emicrania.

Statistica

Emicrania mal di testa colpiscono oltre 30 milioni di americani. Oltre l'80 per cento di queste persone hanno una storia familiare di emicrania. Il settanta per cento delle soffre sono donne. Emicrania colpiscono tre volte più donne che uomini.


articoli Correlati