Dieta per ittero

L'ittero è una condizione in cui sia la pelle e il bianco degli occhi diventano una tonalità giallastra, causato da problemi con il fegato. Mentre ittero non è una malattia contagiosa o necessariamente pericoloso, il suo effetto sul tuo aspetto potrebbe rendere ansiosi per un rimedio. Mentre il rimedio più efficace sarà ottenuta tramite il consiglio del vostro medico, si può sempre contrafforte che il suggerimento con l'adesione ad una dieta di pulizia del fegato per aiutare le cose a posto.

Cause di ittero

Il fegato è l'organo principale del vostro corpo per scopi di disintossicazione. Una delle sostanze che normalmente elaborati attraverso il fegato e smaltiti è chiamato bilirubina. Bilirubina è un prodotto di scarto naturale creato dalla distruzione dei globuli rossi vecchi. Quando bilirubina produzione supera la capacità del fegato di eliminare dal corpo, il risultato è l'ittero. Questo può accadere per molte ragioni, ma i più comuni sono l'esistenza di una malattia che causa globuli rossi a morire ad un ritmo accelerato, un difetto genetico nel fegato che rende lo smaltimento di bilirubina più difficile, o parziale ostruzione dei dotti che trasportano la bilirubina fuori del fegato.

Pulizia del fegato Dieta

Come nei processi di backup normalmente efficienti del fegato è la causa del ittero, una strategia alimentare comune sarebbe quello di eliminare tensione in eccesso sul fegato, permettendo così di dedicare più tempo per smaltire la bilirubina in eccesso. Ciò si ottiene l'aderenza ad una dieta di pulizia del fegato. Mentre su una dieta di pulizia del fegato, si dovrebbe assolutamente astenersi da alcol e droghe, in quanto queste sostanze sono incredibilmente tassare sul fegato. Limitare il consumo di proteine ​​al giorno per non più di 1 g per kg di peso corporeo (2,2 lbs). Consumare non più di un totale di 2 g di sale al giorno (che avrà il vantaggio di ridurre la pressione sanguigna pure). Aumentare l'assunzione di carboidrati sani riducendo l'assunzione di carboidrati sani. Carboidrati sani sono in genere frutta, verdura e cereali integrali, mentre i carboidrati sani comprendono elementi di farina bianca, zuccheri e cibi elaborati. Infine, eliminare tutto il consumo di grassi trans malsani e pesantemente limitare il consumo di grassi saturi, aumentando il consumo di monoinsaturi (arachidi, noci, mandorle, olio d'oliva, noci di cocco e avocado). Attenersi a una dieta composta di alimenti sani e naturali, permetterà il fegato po 'di respiro in modo da poter meglio affrontare il problema a portata di mano.


articoli Correlati