Dieta per Cirrohsis

Dieta per Cirrohsis


La cirrosi epatica è caratterizzata da tessuto cicatriziale in eccesso sul fegato. Come il rapporto tra tessuto sano di gocce di tessuto cicatriziale, la capacità del fegato di filtrare i batteri, prevenire le infezioni e produrre adeguata bile diminuisce. Se la cirrosi progredisce a un certo punto, avrete bisogno di un trapianto di fegato. Anche se non è ancora possibile invertire i danni al fegato una volta raggiunto lo stato di cirrosi, è possibile prevenire danni futuri, in particolare con una dieta sana.

Dieta a basso contenuto di sodio

Spesso la cirrosi provoca l'acqua in eccesso ad accumularsi a livello addominale. Conosciuto come ascite, questa condizione può portare a ulteriori complicazioni come infezioni pericolose per la vita. Pertanto, i pazienti con cirrosi spesso si consiglia di mangiare una dieta a basso contenuto di sodio, dal momento che il sodio porta a più alti tassi di ritenzione idrica. Per abbassare i livelli di sale, leggere le etichette nutrizionali. Molti prodotti comuni come la zuppa e cracker sono disponibili in varietà a basso contenuto di sale. Se il medico raccomanda una dieta a basso contenuto di sodio rigorosa, non mangiare fuori da molti ristoranti, dai fast food ai ristoranti di qualità, usare abbondanti quantità di sale.

Quando si cucina a casa, non aggiungere troppo sale per il vostro pasto. Tagliare salse ricche di sodio, o almeno optare per varietà a basso contenuto di sodio di salse tipicamente salate, come la salsa di soia. Soprattutto, non aggiungere sale al cibo una volta che è sul tavolo. Tagliare carni lavorate e tagliate o ridurre le carni fresche ad alto contenuto di sodio, come il manzo e l'agnello.

Proteine ​​Balance

Anche se la proteina contribuirà a ridurre il gonfiore e accumulo di liquidi causata da cirrosi, troppe proteine ​​può portare a complicazioni. Ricordate che il tessuto cicatriziale sui vostri blocchi fegato capacità del sangue di penetrare il fegato e quindi impedisce il fegato di filtrare le tossine a pieno regime. Così, come si mangia proteine, aminoacidi in eccesso e ammoniaca possono fluire attraverso il flusso sanguigno. Se queste tossine viaggiano fino al cervello, si può soffrire la perdita di memoria e confusione. L'Università del Maryland Medical Center consiglia di mantenere l'equilibrio proteine ​​necessarie attraverso un aumento di proteine ​​vegetali e una diminuzione di proteine ​​animali. Dal momento che il bilancio proteico adeguato è difficile da raggiungere, il medico può darvi integratori.

Come si preparano i pasti, guardare le tipiche fonti di proteine. Sostituire la carne, soprattutto carni rosse, con tofu, fagioli di soia o tempeh. Chiedete al vostro medico se la passeranno meglio con fonti proteiche animali da cortile. Evitare il pesce, in particolare crostacei poco cotti che possono portare batteri vibrio vulnificus. Mentre la maggior parte persone che accidentalmente mangiano Vibrio vulnificus in prodotti come le ostriche solo ottenere un brutto caso di intossicazione alimentare, le persone con cirrosi possono avere una reazione fatale.

Cercare fonti di proteine ​​che non aggiungere troppi grassi nella dieta. Molte persone con cirrosi hanno problemi grasso assorbimento a causa di una diminuzione della produzione di bile del fegato. La tua incapacità di elaborare il grasso può causare grasso per danneggiare ulteriormente il fegato. Parlate con il vostro medico circa il contenuto di grassi nella vostra dieta per assicurarsi che il vostro soggiorno all'interno di un range accettabile sulla base di capacità di assorbimento del grasso, il fegato.

Supplemants alimentari

L'Università del Maryland Medical Center consiglia di utilizzare la massima cautela prima di continuare o iniziare ad utilizzare integratori alimentari, vitamine o pillole a base di erbe. Molti integratori contengono vitamine e sostanze nutritive che un fegato malato non tollererà. Vitamine ed erbe che si ritiene danneggiare il fegato in dosi elevate sono la vitamina A, kava kava e camedrio. D'altra parte, alcuni supplementi possono ridurre i sintomi cirrosi e contribuire a migliorare le funzioni corporee. Questi integratori sono S-adenosilmetionina (meglio conosciuto come SAMe o SAM-e) e betaina. Inoltre, ricordate di non bere o usare droghe. Non solo il vostro fegato danneggiato non filtrare queste tossine, ma droghe e alcool anche portare a ulteriori danni al fegato.


articoli Correlati