Definizione di HPV

HPV, o papillomavirus umano, è una malattia a trasmissione sessuale diffusa attraverso la pelle a contatto con la pelle, contatto particolarmente genitale. La Food and Drug Administration ha stimato che almeno almeno il 50 per cento delle persone che hanno rapporti sessuali, anche con un preservativo, si contrae l'HPV nel corso della vita.

Lasso di tempo

Dopo aver contratto la malattia da HPV incuba di solito da uno a sei mesi. Dopo il trattamento, la malattia può essere latente per almeno tre anni, ma può ancora essere diffuso, anche se non mostrano alcun sintomo.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per l'HPV comprendono aver fatto sesso con più partner o fare sesso con qualcuno che ha avuto più partner. Poiché l'HPV non può mostrare sintomi gente può trasmetterla senza sapere che sono infettati. È ancora possibile trasmettere l'HPV anche se si utilizza un preservativo.

Effetti

Alcuni ceppi di HPV sono stati trovati per causare verruche genitali, il cancro del collo dell'utero e cancro vaginale. Ci sono più di 100 ceppi di HPV 30 e presenti nella zona genitale che sono i ceppi a basso rischio, che causano verruche. Ci sono 13 ceppi ad alto rischio di HPV che possono causare il cancro cervicale.

Prevenzione

L'unico modo per evitare che l'HPV con certezza è quello di astenersi dal sesso con qualcuno che può avere l'HPV. L'uso del preservativo non elimina il rischio, perché l'HPV può essere trasmesso attraverso il contatto tra le aree scoperte. Un vaccino chiamato Gardasil previene diversi ceppi di HPV e può essere assunto da donne da nove anni a 26.

Trattamento

Secondo la FDA, a partire dal 2009 non esiste una cura per l'HPV, ma ci sono trattamenti per alcuni degli effetti tra cui le verruche genitali e caner cervicale.


articoli Correlati