Definizione di Clostridium

Clostridium è un genere di batteri che si sviluppa in assenza di ossigeno. Sono a forma di asta e si riproducono formando spore. Il genere Clostridium comprende più di 100 specie.

Gli agenti patogeni

Clostridium comprende alcuni agenti patogeni noti che causano malattie come il botulismo, cancrena, la colite e il tetano.

Esotossine

Secondo Biologia online, Clostridium produce esotossine molto forti. Le esotossine sono sostanze chimiche nocive che rilasciano nell'ambiente circostante, e quando viene rilasciato all'interno del corpo che possono causare malattie che si verifichi.

Tipi

Malattie Clostridium sono divisi in tre categorie: histotoxic, che colpiscono i tessuti; enterotossica, che agiscono sul sistema gastrointestinale; e neurotossico, che colpisce il sistema nervoso.

Clostridium Difficile

Clostridium difficile provoca comunemente infezioni intestinali - diarrea, colite e dolori addominali - soprattutto nelle persone che assumono terapia antibiotica per un'altra infezione. Gli antibiotici influenzano il contenuto della normale flora del intestino - che combatte Clostridium - rendere l'ambiente colon ospitale per Clostridium difficile.

Clostridium perfringens

Clostridium perfringens provoca intossicazione alimentare quando i batteri si sviluppa in grandi quantità negli alimenti. Si moltiplica come i livelli di ossigeno in diminuzione di cibo da cucinare o quando il cibo viene digerito.

Prevenzione / Soluzione

Il lavaggio delle mani e sanificazione il bagno e la cucina con una miscela di 1-a-10 della spiaggia e l'acqua può impedire clostridium diffusione. Infezioni da Clostridium lievi sono trattati con farmaci e casi gravi possono richiedere una terapia per via endovenosa o di un intervento chirurgico, secondo il Centers for Disease Control and Prevention.


articoli Correlati