Definizione di cardiopatia ipertensiva

Le malattie cardiache colpisce migliaia di americani ogni anno. Essa può essere causata da una serie di fattori e può essere esposto attraverso una varietà di sintomi. Cardiopatia ipertensiva è una delle molte forme di malattie cardiache.

Cardiopatia ipertensiva Definizione

La US National Library of Medicine definisce cardiopatia ipertensiva come riferito a malattia coronarica, insufficienza cardiaca e l'allargamento del cuore a causa di alta pressione sanguigna.

Impatto della pressione sanguigna sulla cardiopatia ipertensiva

Cardiopatia ipertensiva può derivare da molti fattori, in particolare ad alta pressione del sangue, che è anche il fattore di rischio più comune di ictus. Cardiopatia ipertensiva è la principale causa di malattia e morte conseguente di pressione alta.

Possibili risultati di cardiopatia ipertensiva

Cardiopatia ipertensiva può causare una serie di complicazioni di salute, tra cui l'angina, aritmia, infarto, insufficienza cardiaca, ictus e morte. Quelli con alta pressione sanguigna sono invitati a consultare un medico per evitare qualsiasi di questi risultati potenziali.

Prevenzione della cardiopatia ipertensiva

Proprio cardiopatia ipertensiva, come può essere il risultato di numerosi fattori, è possibile ridurre il rischio di contrarre la malattia in molti modi, tra cui trattamento dell 'ipertensione e averlo controllato regolarmente, con cura il monitoraggio e il controllo del diabete, riducendo l'assunzione di sale, esercizio e smettere il fumo.

Fattori di rischio genetici

Negli Stati Uniti, la morte per cardiopatia ipertensiva è più comune negli afro-americani rispetto ai caucasici. Inoltre, l'ipertensione è la causa più comune di insufficienza cardiaca negli Stati Uniti tra gli afro-americani.


articoli Correlati