Dal consumo di alcol Malattie

L'alcol viene assorbito dai vasi sanguigni nello stomaco e viene trasportato dal sangue in tutto il corpo e il cervello. L'assunzione in eccesso e prolungato di alcol può causare danni irreversibili al corpo e, a volte può anche causare la morte, se non ci sono numeri specifici che definiscono a che punto "eccessivo" o assunzione di alcol "prolungato" diventa l'alcolismo (vedi Risorse). Tuttavia, l'assunzione di alcol fa aumentare il rischio di malattie cardiache e del fegato e può anche causare ulcera peptica, disturbi gastrointestinali e la pressione alta.

Sfondo

L'alcol è formato dalla fermentazione dello zucchero e il lievito; suo ingrediente principale è l'etanolo, che è anche usato come solvente di medicinali e colonie. L'abuso di alcol è uno dei fattori principali responsabili della mortalità in tutto il mondo. Le statistiche mostrano che negli Stati Uniti, circa il 10 per cento della popolazione maschile e il 3 per cento della popolazione femminile soffre di problemi di salute legati all'alcol (vedi Risorse).

Tipi

Il consumo eccessivo e ripetuto di alcol può portare a complicazioni neurologiche simili a quelli osservati in di Alzheimer (demenza alcolica), e anche per i tumori del fegato, della gola, della bocca e dello stomaco. Tuttavia, l'alcolismo ha effetti ancora peggiori sul fegato.
Esempi di molte complicazioni al fegato che possono derivare da alcolismo includono fegato grasso, che è sostanzialmente l'accumulo di grasso in eccesso (consumati attraverso alcool) nel fegato; epatite alcolica, in cui il fegato diventa gonfio e tenero (questa malattia può svilupparsi anche in una fase precoce di alcolismo e non comporta necessariamente dal consumo di alcol prolungato); e cirrosi epatica, in cui il fegato indurisce e forma tessuto cicatriziale e noduli --- grezzi, urti circolari --- che può provocare insufficienza epatica.

Diagnosi

I danni causati da alcolismo non può essere diagnosticata attraverso un test specifico; piuttosto, una serie di test vengono condotti per identificare gli effetti negativi su diversi organi del corpo. La maggior parte dei casi di alcolismo vengono rilevati attraverso la presenza di malattie del fegato, con sintomi comuni come la perdita di peso e le malattie croniche, malattie emorragiche e urine di colore scuro. Alcuni dei test per individuare specificamente le malattie epatiche alcol-correlati comprendono esami delle urine, radiografia dell'addome e un conteggio sangue per verificare la presenza di anemia e anomalie delle cellule del sangue. A volte, sono necessarie anche una ecografia e biopsia del fegato controlla la gravità della malattia.

Invertire gli effetti

Quando l'alcol viene metabolizzato nel corpo, che provoca il rilascio di sostanze nutritive da altre funzioni vitali. Pertanto, la perdita nutrizionale dal consumo anche moderato dovrebbe essere compensata da assunzione di integratori vitaminici, in particolare vitamine del complesso B (una malattia alcol-correlati, sindrome di Korsakoff, è causata da una mancanza di vitamina B1 nel cervello). Una dieta equilibrata può anche contribuire a contenere gli effetti tossici dell'alcol sul corpo di accelerare il metabolismo e l'escrezione (vedi Risorse).

Prevenzione / Soluzione

Il modo migliore per prevenire le malattie alcol-correlati è quello di stare lontano da alcol del tutto. I pazienti che entrano nelle fasi iniziali della steatosi epatica e epatite alcolica possono recuperare rinunciando a consumo di alcol e mangiare una dieta sana. Tuttavia, se un paziente è entrato in una fase di malattia alcol-correlati critica in cui invertire la malattia non è più un'opzione, l'unica opzione è quella di fermare o ritardare l'ulteriore progressione. Ciò può essere realizzato attraverso una dieta equilibrata e sana, antibiotici e lassativi che possono aiutare con alcune delle complicazioni associate a queste malattie. In caso di cirrosi epatica avanzata, un trapianto di fegato è l'unica possibilità di sopravvivenza.


articoli Correlati