Cure per il reflusso acido alternativi

Reflusso acido si verifica quando il contenuto dello stomaco e dell'intestino piccolo viaggio indietro l'esofago. Questo provoca una serie di sintomi, tra cui bruciore di stomaco, eruttazione, nausea, vomito, tosse, dolore toracico e mal di gola. Un certo numero di opzioni di trattamento naturali sono a vostra disposizione per gestire questa condizione. E 'importante lasciare che il vostro medico sapere su eventuali integratori naturali che si sta utilizzando. Consulenza con un professionista sanitario esperto in medicina alternativa può aiutare a progettare un piano di trattamento a lungo termine per affrontare reflusso acido.

Terapia nutrizionale

Monitorare la vostra dieta è un primo passo fondamentale nel ridurre le occorrenze di reflusso acido. Gli integratori alimentari possono anche alleviare i sintomi.

Alcuni alimenti possono ridurre i sintomi di reflusso acido. Includere alimenti ricchi di antiossidanti nella vostra dieta, come frutta e verdura. Le bacche sono una scelta particolarmente buona per la frutta. Gli alimenti ricchi di vitamine B e di calcio, come mandorle, fagioli, cereali integrali e verdure di mare, sono anche benefici. Cucinare con oli sani come colza e di oliva. Bere almeno 6-8 bicchieri di acqua al giorno.

Alcuni alimenti e bevande possono aggravare il reflusso acido e dovrebbero essere limitati o evitati. Caffè, alcol, bevande gassate e contengono sostanze che aumentano la produzione di acido e contengono sostanze chimiche che irritano il rivestimento dello stomaco. Pane bianco e pasta e zucchero possono aggravare questa condizione pure. Ridurre il consumo di carni e di altri prodotti di origine animale e la vostra assunzione di altri alimenti ricchi di proteine ​​come l'acqua fredda di pesce, tofu e fagioli.

Omega-3 acidi grassi che si trovano nell'olio di pesce possono ridurre l'infiammazione. Prendere una o due capsule di olio di pesce o 1 cucchiaio di olio due o tre volte al giorno. Probiotici supportano la salute gastrointestinale generale dal reintegro di alimentazione del corpo di batteri "buoni". Melatonina e L-glutammina anche promuovere la salute gastrointestinale; prendere da 2 a 6 mg al giorno al momento di coricarsi e da 500 a 1.000 mg tre volte al giorno, rispettivamente. Il resveratrolo riduce l'infiammazione; prendere 50 a 200 mg al giorno.

Trattamenti a base di erbe

Il tè verde fornisce supporto antiossidante e anti-infiammatorio; prendere 250 a 500 mg al giorno. Artiglio del gatto facilita l'infiammazione e agisce contro i batteri, che possono contribuire alla produzione di acido; prendere 20 mg tre volte al giorno. La liquirizia ha una lunga storia di utilizzo per il trattamento di problemi gastrici; prendere 250 a 500 mg tre volte al giorno, o 1 ora prima o 2 ore dopo aver mangiato. Atti mastice contro H. pylori, una forma di batteri che si trovano nello stomaco che contribuisce alla produzione di acido in eccesso; prendere 1.000 a 2.000 mg al giorno.

Omeopatia

Secondo l'Università del Maryland Medical Center, la ricerca è limitata per quanto riguarda i trattamenti omeopatici per il reflusso acido. I trattamenti sono comunemente raccomandati da omeopati professionisti per affrontare i sintomi di questa condizione.

Pulsatilla tratta bruciore di stomaco, nausea e un gusto sgradevole in bocca innescato da cibi ricchi e grassi. Esso funziona meglio per le persone la cui lingua è ricoperta da pellicola bianco o giallo. Ipecacuahna tratta nausea grave causata dal consumo di alimenti troppo ricchi o grassi. Carbo vegetabilis è per gonfiore e indigestione accompagnato da flatulenza e stanchezza. Nux vomica affronta i sintomi di bruciore di stomaco, ansante asciutto, e rutti acide. Esso funziona meglio per le persone che sono agitato e sensibili al rumore e alla luce.


articoli Correlati