Cosa dare ai bambini per il bruciore di stomaco

Cosa dare ai bambini per il bruciore di stomaco


Mentre è più comune negli adulti, molti bambini soffrono di bruciori di stomaco. A volte, tuttavia, è un sintomo di un problema di salute più gravi, come la malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD. A causa di questo, se il bruciore persiste, si dovrebbe prendere il vostro bambino ad un medico per ottenere una corretta diagnosi e trattamento.

Prevenzione

Prima di tutto, è meglio cercare di prevenire il bruciore di stomaco, se possibile, a partire con la dieta del bambino. Evitare cibi grassi e fritti, così come il formaggio, il latte, il cioccolato, altri prodotti caseari, e agrumi e bevande. Spesso, mangiare quattro o cinque piccoli pasti al giorno è meglio di tre pasti più grandi. Tenere un diario degli alimenti il ​​bambino mangia, anche se non si è verificato il bruciore di stomaco dopo aver mangiato li e, se lo ha fatto, quanto grave fosse. Cercate di limitare le cause per il bruciore di stomaco nel vostro bambino.
Inoltre, non permettere ai bambini di mangiare a tarda sera prima di dormire. Egli, inoltre, non deve sdraiarsi o piegare i rifiuti per circa 20 o 30 minuti dopo aver mangiato ogni pasto.
Infine, il controllo del peso del bambino, dal momento che i bambini in sovrappeso soffrono più di bruciore di stomaco rispetto ai bambini normali dimensioni.

Trattamenti

Diversi farmaci over-the-counter può essere sicuro per i vostri bambini, tra cui Pepto-Bismol e Tums. Leggere attentamente l'etichetta e chiamare il medico se gli importi di dosaggio non includono l'età del bambino.
Inoltre, il medico può prescrivere un farmaco inibitore della pompa protonica come Protonix o Previcid, che aiuterà lo stomaco a produrre meno acido, che a sua volta riduce il bruciore di stomaco.


articoli Correlati