Conservazione della fauna selvatica nei parchi nazionali in Nepal

Conservazione della fauna selvatica nei parchi nazionali in Nepal


Il Regno del Nepal è un luogo di estremi quando si tratta di topografia e clima. Questi estremi sostengono una grande ricchezza di fauna selvatica biodiversità, rendendo Nepal ospita molte specie minacciate e in via di estinzione, come la tigre reale del Bengala, quella che di rinoceronte cornuto, il leopardo delle nevi e la lince, per citarne alcuni. Nel 1973, prima area protetta della fauna selvatica del Nepal è stata istituita. Da allora, altri otto parchi nazionali nepalesi sono state dichiarate aree protette, e secondo il Dipartimento del Nepal di parchi nazionali e conservazione della fauna selvatica (DNPWC), le aree naturali protette "attrarre più del 50 per cento del totale dei turisti stranieri in Nepal".

Terai Lowlands Regione



Il Nepal è ora un terreno fertile per via di estinzione un rinoceronte cornuto.


Situato nelle pianure Terai del centro-sud del Nepal, il Parco Nazionale di Royal Chitwan è stato il primo parco nazionale del Nepal. E 'sede di un santuario di rinoceronte e oltre 450 specie di uccelli, e nel 1984, la United Nations Educational, la Scienza e la Cultura (UNESCO) ha riconosciuto l'area come Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Situato nel centro-occidentale del Terai, il Royal Bardia National Park è dedicato alla conservazione della tigre del Bengala reale e la sua preda. Il parco offre anche l'habitat ideale per rinoceronti, elefanti e coccodrilli.

Il Parco Nazionale Shivapuri Nagarjun si trova a nord di Valle di Kathmandu ed è sede di numerose specie, tra cui dell'Himalaya orso nero, il leopardo, il gatto della giungla, e la scimmia rhesus.

Mahabharat Regione Gamma



Il panda rosso è una specie protetta in Nepal.


Rara National Park si trova nel nord-ovest del Nepal. Il parco ospita il più grande lago del Nepal, che supporta una vasta gamma di uccelli acquatici migratori. Esso include anche un bosco di conifere dove dell'Himalaya orsi neri, leopardi, cervo muschiato e sciacalli prosperano.

Khaptad (Baba) National Park si trova nella regione di media montagna del Nepal occidentale. Il parco ospita leopardi, orsi neri himalayani, sciacalli e lupi. Essa ha anche una zona di meditazione che contiene diversi siti religiosi. Utilizzando il tabacco, consumo di alcol, e uccidendo animali o uccelli sono vietati nella zona di meditazione.

Situato nella regione montuosa di Nepal occidentale, il Parco Nazionale Shey Phoksundo è il più grande parco nazionale del paese e sede del leopardo delle nevi in ​​via di estinzione e le pecore blu. Tutti flora e la fauna del parco sono protetti.

High-Altitude Regione alpina



La lince protetta prospera in regione himalayana del Nepal


Situato nel centro di Himalaya, Langtang National Park è il primo parco nazionale istituito nella regione himalayana. Lo scopo principale del parco è quello di preservare l'ambiente naturale della zona.

Sagarmatha National Park comprende Mt. Everest (Sagarmatha) circostanti 712 miglia quadrate (1.148 chilometri quadrati. Secondo rete informazioni di viaggio di Mahendra Poudyal, VisitNepal.com, al fine di proteggere la zona è quello di "salvaguardare i propri valori culturali, fisiche e scientifiche uniche attraverso una gestione positiva basata sulla conservazione del suono principi ".

Una delle aree protette più recente costituzione del Nepal, il Makalu-Barun Park e Conservation Area Nazionale è un deserto scarsamente popolata che ospita alcuni degli ultimi foresta alpina rimanente e prati del Nepal. Le strategie di conservazione incoraggiare le comunità locali a partecipare a preservare le risorse naturali.


articoli Correlati