Congelamento trattamento per il cancro cervicale

Il cancro cervicale è la formazione di cellule cancerose sulla cervice, l'apertura della vagina nella parte inferiore dell'utero. Ogni anno, circa 12.000 donne negli Stati Uniti sono diagnosticati con cancro cervicale, secondo i Centers for Disease Control and Prevention, ed i medici utilizzano un certo numero di diversi trattamenti per queste donne.

Identificazione

Talvolta chiamato criochirurgia, il congelamento trattamento per il cancro del collo dell'utero utilizza azoto liquido o argon per congelare le cellule anomale o cancerose sulla cervice.

Tipo

Trattamenti di congelamento possono essere utilizzati solo per i tumori della cervice in cui le cellule malate si trovano sulla parte inferiore della cervice vicino alla vagina, secondo il National Cancer Institute. Se il tumore si è diffuso sotto la superficie ed è considerato invasivo, criochirurgia non è efficace.

Lasso di tempo

Durante un trattamento di congelamento per il cancro del collo dell'utero, il medico probabilmente congelare le cellule per 3 minuti, permettono alle cellule di scongelare e poi eseguire di nuovo il trattamento, secondo la Cleveland Clinic. L'intera procedura dura solitamente tra i 10 ei 30 minuti, riporta Beth Israel Deaconess Medical Center.

Lineamenti

Trattamenti di congelamento di solito vengono somministrati in uno studio medico, e di solito i pazienti rimangono svegli. La procedura è generalmente indolore parte minore crampi addominali, secondo la Cleveland Clinic.

Dopo la procedura di

Si può verificare una perdita vaginale acquoso per le prime due settimane dopo la procedura, secondo la Cleveland Clinic. Il medico può consigliare di astenersi da rapporti sessuali per un paio di settimane per consentire il collo dell'utero a guarire.

Rischi

Rischi connessi con il congelamento trattamenti per il cancro del collo dell'utero comprendono sanguinamento e infezioni. Circa 1 per cento delle donne che si sottopongono alla procedura di sviluppare un restringimento della cervice che rende difficile rimanere incinta.


articoli Correlati