Come utilizzare una Bottiglia di acqua calda per l'aspirazione di un Boil

Come utilizzare una Bottiglia di acqua calda per l'aspirazione di un Boil


Bolle sono grumi rosse sulla pelle che tendono ad essere dolente e doloroso al tatto. Essi sono causati da una infezione stafilococco aureo dei follicoli piliferi, che si traduce nella zona di diventare infiammata e riempire con pus. La maggior parte si riduce arriverà a una testa e scarico tra i 4 e 10 giorni, ma il disagio causato spesso può portare a metodi alternativi viene utilizzato per accelerare questo processo e incoraggiare il pus di venire in superficie ed essere dissipato. Il metodo di aspirazione o coppettazione è un rimedio popolare alternativa per bolle e può essere eseguita con un vaso, tazza o una bottiglia di acqua calda.

Istruzione

1 Fate bollire dell'acqua in un bollitore.

2 Riempire una bottiglia di acqua calda con l'acqua bollente e avvitare il tappo su. Lasciare agire per 10 minuti.

3 Svitare il tappo e versare l'acqua bollente.

4 Posizionare l'apertura della bottiglia di acqua calda sulla bollire per formare una tenuta a contatto con la pelle. Se la gomma intorno all'apertura della bottiglia di acqua calda ha un buco in esso, poi sigillarla con del nastro adesivo in modo che il vuoto può formare. Mantenere in posizione per 10 minuti.

5 Rimuovere la bottiglia di acqua calda dalla pelle. Si dovrebbe notare che l'area che è stata aspirata è sollevata nella forma dell'apertura bottiglia di acqua calda e di ebollizione è rosso brillante e cresciuto.

6 Ripetere questo metodo più volte al giorno se necessario. Togliere qualsiasi pus e pulire l'area con un antisettico pulire dopo ogni trattamento l'aspirazione.

Consigli:

  • Non tentare mai di spremere il bollore. Il pus sarà espulso dal corpo naturalmente.
  • Una tazza o vaso può essere collocato in acqua bollente e applicati ad ebollizione nello stesso modo per aspirare esso.
  • L'infezione Staphylococcus Aureus è estremamente contagiosa. Evitare il contatto con la pelle-a-pelle con gli altri e non condividere oggetti come asciugamani e flanelle.
  • Consultare sempre un medico se si sospetta una infezione da stafilococco aureus.

articoli Correlati