Come utilizzare **** per la gestione del dolore

Come utilizzare **** per la gestione del dolore


è una scelta frequente di medici e pazienti, quando vi è la necessità di una soluzione potente al dolore. Una combinazione di paracetamolo e ossicodone è un analgesico che viene utilizzato nel trattamento del dolore vanno da moderato a grave. Continuate a leggere per imparare a utilizzare **** per la gestione del dolore.

Istruzione

1 Portate il vostro medico fino a velocità sulla vostra storia medica prima di iniziare il trattamento con **** per la gestione del dolore. Il tuo assunzione del farmaco deve essere attentamente monitorato se si soffre di alcune condizioni, come le malattie renali, malattie epatiche, epilessia o di un ingrossamento della prostata.

2 Fate attenzione se siete un utente **** che è più giovane che 18 e più di 60 anni Se si rientra all'interno di questi gruppi di età, si rischia di subire effetti collaterali più gravi rispetto ad altri che utilizzano il farmaco.

3 Sapere come misurare correttamente la dose se prendendo la forma liquida di ****. Non usare un cucchiaio. Invece, misurare la dose con l'aiuto di un cucchiaio dose di misurazione o di coppa, disponibili dal vostro farmacista.

4 Bere molta acqua durante l'assunzione di **** per la gestione del dolore. Per evitare la stipsi che può essere un effetto collaterale del farmaco, consumare sei a otto bicchieri di acqua ogni giorno.

5 Up l'assunzione di fibre. Ancora una volta, questo è utile per contrastare effetto vincolante s '****.

6 Sapere come gestire la dose dimenticata. In questi casi, è sufficiente assumere la dose non appena si diventa consapevoli della vostra supervisione. Non raddoppiare le dosi su per cercare di porre rimedio alla situazione.

7 Wean stessi da **** a poco a poco. Smettere di tacchino freddo può causare sintomi di astinenza.

Consigli:

  • Essere consapevoli degli effetti collaterali minori di ****. Questi includono vertigini, diminuzione della minzione, nausea, secchezza della bocca e vomito.
  • Conservare correttamente il ****. Dovrebbe essere tenuto lontano dalla luce diretta del sole, umidità e calore.
  • Se sei una donna in gravidanza o allattamento, parlare con il medico prima di iniziare l'uso di **** per la gestione del dolore. L'impatto della **** sul feto e il latte materno è incerto.
  • Astenersi da alcol se sta assumendo **** per la gestione del dolore. Il paracetamolo presente in **** può causare tossicità epatica quando combinato con l'alcol, anche quando l'alcol viene ingerito in quantità relativamente piccole.
  • **** E sedativi, come sonniferi e tranquillanti, non mescolare. **** Può servire per aumentare gli effetti sedativi di questi farmaci in un modo che è potenzialmente pericoloso e problematico.
  • Considerare gli effetti collaterali potenzialmente gravi subiti da alcuni utenti di ****. Questi includono respiro affannoso, chiusura della gola, ingiallimento della pelle o degli occhi, stanchezza e sanguinamento insolito.

articoli Correlati