Come utilizzare Olio di Neem per uso interno

Come utilizzare Olio di Neem per uso interno

Ingestione interno di olio di neem è stato utilizzato nella medicina antica per il trattamento della malaria, vermi intestinali, diabete, ulcere, i funghi, il cancro e le malattie cardiovascolari. Molto poca ricerca è stata condotta sull'efficacia o la sicurezza di olio di neem, però, così consultare il proprio medico prima di prendere qualsiasi. Può essere dannoso.

Istruzione

1 Usare cautela. Gli studi clinici sono carenti per usi interni di olio di neem, ma sono stati identificati rischi. L'uso a lungo termine può danneggiare il fegato. Sovradosaggio con olio di neem può danneggiare i reni. Non prendere olio di neem internamente in caso di gravidanza, in quanto può causare un aborto spontaneo. Non prendere l'olio di neem se l'allattamento, in quanto non esistono studi sul potenziale danno trasferito in un neonato al seno.

2 prendere in considerazione altre opzioni. Altri oli ed erbe, come l'olio di tea tree e olio di origano, hanno proprietà curative senza le potenziali reazioni avverse a olio di neem. A seconda del disturbo che si sta cercando di trattamento per, prendere in considerazione altre opzioni.

3 Non dare olio di neem a neonati o bambini. Ha causato lesioni e la morte nei neonati e nei bambini. Una reazione comune nei bambini è encefalopatia, che può presentarsi con nausea, vomito, convulsioni e problemi respiratori. Non fornire olio di neem ai bambini sotto l'età di 18.

4 Dose correttamente. Consultare il proprio medico circa il dosaggio per voi, e non prendere l'olio di neem per più di un mese. L'olio di Neem può essere acquistato in forma di tintura.


articoli Correlati