Come trattare Singhiozzo con la medicina naturale

Come trattare Singhiozzo con la medicina naturale

Singhiozzo si verificano quando il diaframma, il muscolo che lavora per aspirare l'aria dentro e fuori dai polmoni, diventa irritata. Il muscolo comincia a scuotere improvvisamente, costringendo di aspirare l'aria rapidamente in gola, provocando un incidente di percorso. La maggior parte degli attacchi di singhiozzo durano solo per pochi minuti; tuttavia, a volte possono durare per ore o addirittura giorni. Non ci sono medicine singhiozzo, ma alcuni rimedi naturali possono averti curato in pochissimo tempo. Continuate a leggere per saperne di più su come trattare singhiozzo con la medicina naturale.

Istruzione

1 Coprire il diaframma con un impacco di ghiaccio fino a quando il singhiozzo andare via. Succhiare su un pezzo di ghiaccio può anche fare un farmaco naturale efficace per il singhiozzo. Ice raffreddare il muscolo diaframma e alleviare lo spasmo che provoca il singhiozzo.

2 Riempire un bicchiere con acqua fredda e prendere piccoli sorsi più volte, uno dopo l'altro, fino a quando il singhiozzo si fermano. L'esofago, o il tubo che collega la bocca allo stomaco, passa attraverso il diaframma. Veloce, deglutizione ripetuta interromperà il diaframma e aiutare a fermare lo spasmo.

3 Strofinare la parte posteriore della lingua delicatamente con la punta delle dita o un batuffolo di cotone per stimolare il riflesso del vomito. Anche se questo rimedio naturale non è il più comodo, la reazione di bavaglio si "resetta" il diaframma e fermare il singhiozzo.

4 Bere una piccola quantità di aceto, una delle più antiche medicine naturali per fermare il singhiozzo. Bere 1 cucchiaino. di aceto di sidro di mele o bianco causerà il vostro corpo a scuotere un po 'di disgusto a causa del sapore forte, ma la reazione del vostro corpo è proprio quello che il medico ha ordinato di fermare un diaframma spasming.

Consigli:

  • Consultare un medico se i singhiozzo durano per più di un giorno o due, come può essere un segno di un altro problema medico serio.


articoli Correlati