Come trattare la pelle Itchy con farina d'avena

Come trattare la pelle Itchy con farina d'avena

Farina d'avena colloidale, che è l'avena laminati ordinarie che sono state macinate in una polvere fine, può essere usato per trattare la pelle prurito. Da punture di insetti e edera velenosa, a eczema e psoriasi, l'aggiunta di un po 'di farina d'avena nel vostro bagno quotidiano può portare un rapido sollievo alla pelle irritata.

Istruzione

1 Trovare il giusto tipo di prodotto farina d'avena colloidale per trattare la pelle prurito. Alcune formule di farina d'avena colloidale hanno aggiunto ingredienti, come il bicarbonato di sodio o sali di Epsom, per l'efficacia aggiunto. Altri possono includere farmaci che sono stati specificamente formulati per il trattamento di malattie della pelle specifici, come eczema, psoriasi e allergie alimentari.

2 Fai la tua farina d'avena colloidale per il trattamento di prurito della pelle con l'acquisto di fiocchi d'avena alla rinfusa, e li rettifica in polvere. È possibile utilizzare un macinino da caffè o mulino per polverizzare i fiocchi di avena in una polvere fine che facilmente dissolversi quando aggiunto all'acqua.

3 Disegnare un bagno tiepido per te per trattare la pelle prurito con farina d'avena. Evitare l'uso di acqua calda, che può aprire i pori della pelle e irritare ulteriormente la pelle. L'acqua calda può anche rimuovere la maggior parte degli oli naturali che si trovano nella vostra pelle, seccarla ancora di più.

4 Aggiungere la farina d'avena colloidale in acqua del bagno fino a quando non si scioglie, utilizzando ovunque da una tazza o due o anche più, a seconda della gravità della vostra pelle prurito. Potreste scoprire che alcuni di farina d'avena non si scioglie completamente, forse perché non è stato macinato abbastanza accuratamente. Tuttavia, l'acqua calda sarà ancora estrarre i principi attivi della farina d'avena.

5 Mettere a bagno nella vasca da bagno per almeno 10 minuti per ottenere i migliori risultati. Tenere come gran parte del vostro corpo sommerso sott'acqua il più possibile durante il bagno. Ricordarsi di prestare attenzione quando entrare e uscire dalla vasca da bagno, dal momento che la farina d'avena può rendere le superfici della vasca scivoloso.

6 Risciacquare il corpo con acqua fredda dopo aver uscire dalla vasca per rimuovere i residui scivoloso lasciato dalla farina d'avena.

7 Usare un panno assorbente morbido per asciugare tamponando delicatamente voi stessi dopo aver ottenuto dal bagno farina d'avena. Non strofinare la pelle vigorosamente come si secca, in quanto potrebbe causare ulteriore irritazione cutanea.

8 Ripetere il bagno con farina d'avena fino a tre volte al giorno se necessario fino a quando si verifica sollievo dal prurito.

Consigli:

  • Evitare farina d'avena colloidale negli occhi mentre si sta facendo il bagno. Farina d'avena può facilmente irritare gli occhi.


articoli Correlati