Come trattare l'ADHD con integratori

ADHD o deficit di attenzione - iperattività, le diagnosi sono in aumento da diversi anni, e l'importanza di questo problema in bambini in età scolare sembra come se si continuerà ad aumentare nei prossimi anni. Molti medici prescrivono (e un sacco di gente potrebbe sostenere che essi "over-prescrivere") potenti farmaci per combattere i sintomi di ADHD, come Adderall e Ritalin. Tuttavia, gli effetti collaterali di questi farmaci possono essere molto gravi e variare da episodi di esaurimento completo ad una totale mancanza di appetito. Prima di prendere la decisione di mettere il bambino su questi farmaci potenti, continuate a leggere.

Istruzione

1 Avviare facendo in modo che il malato di ADHD mangia una dieta equilibrata con pochi alimenti che contengono colori e / o aromi artificiali. Evitare i dolci.

2 Dare un multivitaminico consono alla sua età ogni giorno, preferibilmente al mattino.

3 supplementi Acquisto di magnesio a vostra droga o nei negozi biologici. Fare riferimento alla tabella qui sopra e assicurarsi di acquistare abbastanza per durare più di un giorno o due.

4 Dare gli integratori di magnesio per il bambino o un adulto con ADHD. Fare attenzione a non dare più della dose raccomandata.

Consigli e avvertenze

  • Livello di attività Maggiore è pensato per migliorare alcuni sintomi di ADHD.
  • Maggiore assunzione di frutta secca, verdure fresche e proteine ​​magre può essere utile per il malato di ADHD.
  • Consultare il proprio medico circa la possibilità di allergie alimentari nel bambino con ADHD, come molti esperti hanno visto le relazioni tra comportamento iperattivo e le allergie alimentari.
  • Consultare il proprio medico prima di dare integratori a qualcuno con ADHD per escludere possibili effetti negativi per quella particolare persona.
  • Mai dare o prendere più della dose raccomandata di qualsiasi integratore o vitamina.
  • I bambini non dovrebbero mai gestire o amministrare qualsiasi farmaco o integratore senza supervisione.

articoli Correlati