Come trattare cattiva circolazione del sangue

Buona circolazione del sangue è fondamentale per mantenere l'ossigeno, sostanze nutritive e fluidi vitali come la linfa che scorre attraverso il corpo. Se la circolazione è compromessa, le lesioni guariscono lentamente e le mani ed i piedi sono facilmente refrigerata. Per quelli con diabete, la neuropatia, l'arteriosclerosi e altre condizioni che impediscono la circolazione, il mantenimento di un buon flusso di sangue è fondamentale per evitare problemi cronici con le mani ei piedi. Per la salute generale migliore, imparare come trattare cattiva circolazione del sangue con il giusto tipo di esercizio fisico, una dieta migliore e massaggi semplici.

Istruzione

1 Esercizio per rafforzare il sistema circolatorio e stimolare il flusso di sangue nelle estremità. Se la vostra salute lo permette, fare almeno 30 minuti di esercizio aerobico quotidiano. Questo potrebbe essere in esecuzione, camminare a ritmo sostenuto, la danza, il nuoto o lavora su un tapis roulant, cyclette, macchina ellittica o altra macchina che ottiene il vostro cuore di pompaggio. Se si sta seduti o in piedi per lunghi periodi, essere attivo per pochi minuti ogni ora per ottenere il sangue per i piedi e le mani. Si potrebbe pompare le braccia, pedalò le gambe, correre sul posto o fare un po 'jumping jacks.

2 Massaggi tue braccia, mani, gambe e piedi di buon passo per aumentare il flusso di sangue. Ogni altro giorno, usare le mani per strofinare giù ogni arto fino a quando ci si sente piacevolmente tiepida. Se avete la pelle sensibile, applicare olio da massaggio o alimentazione del bambino prima. Per un effetto più grande, fare un bagno caldo o immergere mani e piedi in acqua calda, asciugare completamente e poi massaggiare.

3 Tagliare sugli alimenti che possono rallentare la circolazione. L'eccesso di sale e zucchero danneggiano i vasi sanguigni, con conseguente riduzione del flusso sanguigno. L'eccesso di grassi saturi e grassi trans possono ostruire le vene e le arterie e impedire la circolazione. Per il trattamento di cattiva circolazione del sangue, evitare i cibi in scatola, che sono in genere ad alto contenuto di sale e cibi fritti, che spesso contengono grassi trans.

4 Provare alimenti e le erbe che aumentano il flusso di sangue. Pepe di cayenna, zenzero, aglio e curcuma stimolano il cuore, a mantenere le arterie chiare impedendo l'accumulo di placca e prevenire la formazione di coaguli di sangue. Aggiungere l'aglio o pepe di Caienna per zuppe e salse, utilizzare la curcuma in primi piatti e provare lo zenzero nel tè o prodotti da forno. Pesce e noci, che contengono omega-3 acidi grassi, e verdure e frutti rossi, che contengono licopene, impediscono anche l'accumulo di placca arteriosa.

5 Si consideri integratori alimentari che migliorano la salute circolatorio. Vitamine E, C e complesso B, nonché minerali calcio e magnesio, sono importanti per il cuore e la salute circolatorio. Se si sospetta che la vostra dieta è povera di questi nutrienti, prendere in considerazione un multivitaminico quotidiano. Tra gli integratori a base di erbe da prendere in considerazione sono bacche di biancospino e ginkgo biloba, entrambi i quali dilatano i vasi sanguigni.

Consigli:

  • Bere molta acqua ed evitare di disidratare le bevande come la soda e l'alcool. Essendo anche un po 'disidratato rende il sangue più denso e meno in grado di far circolare in modo efficiente.
  • Se si ha la pressione alta, una condizione del cuore o prendere farmaci anticoagulanti come Warafin, consultare il medico prima di trattare cattiva circolazione del sangue con integratori alimentari, erbe medicinali o anche spezie ordinari. Dolore, dolore, intorpidimento o formicolio di cattiva circolazione in una sola parte del corpo potrebbe indicare un problema grave, come ad esempio la trombosi. Consultare immediatamente un medico se si hanno sintomi. Il fumo rende il trattamento di cattiva circolazione del sangue eccezionalmente difficile. Il monossido di carbonio da fumo vasi sanguigni e danni nicotina stimola il rilascio di grassi immagazzinati, che possono attaccare alle pareti dei vasi sanguigni e ostacolare il flusso di sangue.

articoli Correlati