Come superare Troppo Durante Grief

Come superare Troppo Durante Grief


Grief imita spesso i sintomi della depressione. Le persone possono sperimentare il dolore durante il divorzio, perdita del lavoro o la morte di una persona cara. Il processo di lutto guarisce il dolore e la disperazione associata con la perdita. Le persone che sono in lutto esperienza una serie di reazioni psicologiche, sociali e fisiche e ogni persona piange in modo diverso. Alcune persone esperienza perdita di appetito, mentre altri tendono a mangiare troppo a causa di disagio emotivo causato dal dolore. Per le persone che mangiano troppo, lo sviluppo di un piano per affrontare le emozioni sottostanti aiuta a regolare l'assunzione di cibo.

Istruzione

1 Tenere un diario alimentare per tenere traccia di cibo. Scrivete cibi consumati ad ogni pasto e tra i pasti. Cercare modelli di quando la maggior parte il cibo viene consumato. Semplicemente scrivendo l'assunzione di cibo riduce l'eccesso di cibo in molti casi, come si induce la gente a prestare maggiore attenzione alla loro assunzione di cibo.

2 Identificare e annotare le sensazioni che scatenano mangiare. Imparare a distinguere sensazioni fisiche di fame da noia, ansia, rabbia e tristezza. Cercate di mangiare solo quando fisicamente affamati e per nutrire il corpo.

3 Riconoscere i sentimenti senza tentare di sopprimerli. Mangiare spesso il risultato di un tentativo di evitare sentimenti ripieno giĆ¹. Condividi sentimenti scrivendo in un diario, parlando con gli amici e la famiglia, che unisce un gruppo di sostegno dolore o di consulenza con un terapeuta. Condividere sentimenti aiuta le persone a lavorare attraverso il processo di lutto.

4 Ritardo mangiare quando un colpisce cibo craving. Provate a leggere, ascoltare musica, il completamento di un lavoro di routine o chiamare un amico prima di dare a un desiderio di cibo. Spesso il desiderio va via in pochi minuti e una distrazione aiuta a prendersi cura delle emozioni di base che possono portare a mangiare troppo.


articoli Correlati