Come prevenire piaghe da decubito su un paziente costretto a letto

Come prevenire piaghe da decubito su un paziente costretto a letto


Piaghe da decubito sono un problema che si può avere per affrontare se si è mai in una situazione in cui non è possibile spostare. La vostra mancanza di mobilità potrebbe essere perché si è limitati ad una sedia a rotelle, e non è possibile regolare la posizione da soli. Oppure si può essere costretti a letto e non in grado di muoversi. Un bedsore può essere così difficile da trattare, a seconda di quanto male è ottenuto, che si dovrebbe cercare di evitare anche ottenere uno.

Definizione

Piaghe da decubito sono un altro nome per piaghe da decubito, ulcere da decubito e ulcere da decubito. Se qualcuno è immobilizzato, il che significa che non può muoversi, neppure a rotolare su un lato, la pelle e la carne tra il letto e ossa possono diventare compressa e ulcerata, soprattutto se il punto è su una parte sporgente o punta dell'osso. Piaghe da decubito sono difficili da trattare se non trattata per troppo tempo, perché peggiorano nel tempo, spesso richiedono un intervento chirurgico o anni di trattamento per i casi più gravi. Le piaghe possono iniziare la formazione in appena due ore, rileva l'Università di Rochester Medical Center, come l'afflusso di sangue alla zona viene arrestato, e la pelle comincia a morire.

Fasi

Piaghe da decubito generalmente presenti in quattro fasi. La prima tappa è il più mite; la piaga è rosso, ma non sanguinante, e non sembra come una ferita aperta, anche se può ferire o prurito. Quando si inizia a guardare come una ferita aperta e fa male molto di più, la piaga è classificato come nella seconda fase. La terza fase può vedere la ferita comincia a sprofondare di nuovo nel quale l'Università di Rochester Medical Center descrive come una forma di cratere. La quarta fase è il peggiore, con le ossa che interessano doloranti e muscoli, e con le sue dimensioni diventando molto più grande.

Prevenzione sulla parte del Caregiver

Prevenzione piaghe da decubito è molto importante, e basta fare in modo che il paziente non è sdraiato in una posizione per molto tempo è cruciale per evitarli. L'Università di Rochester Medical Center dice girando pazienti o lo spostamento di loro ogni due ore è parte della prevenzione e un'attenta ispezione della pelle che di solito è sotto il paziente, come ad esempio le natiche e la schiena se si è coricato, può rivelare problemi macchie cominciano a formare. Se non siete sicuri se un abrasione o ulcera è una piaga da decubito, contattare immediatamente il medico.

Prevenzione sulla parte del paziente

Un paziente dovrebbe lasciare il suo medico o il caregiver sapere immediatamente se si sente un sacco di pressione su una superficie. Ad esempio, l'Università del Maryland Medical Center dice a notare se il sedile della sedia a rotelle imbottitura è inadeguata e se il paziente può sentire un sacco di pressione sulla sua pelle quando si è seduto sulla sedia. I pazienti devono informare i medici e gli operatori sanitari se una zona di pelle che sono stati sdraiati o seduti sul comincia a male o prurito. Inoltre, se si può andare tranquillamente da soli in giro un po ', come ad esempio spostando il peso quando in una sedia a rotelle, si dovrebbe fare così. Infine, proprio come caregivers dovrebbero assicurare che il paziente è tenuto pulito, asciutto, idratata e ben nutrita, i pazienti devono, anche. Mangiare sano, tra cui proteine ​​adeguata, è essenziale.

Consigli:

  • Una piaga da pressione (piaghe da decubito) può svilupparsi molto rapidamente, assicurarsi che il paziente è mantenuto su un programma rigoroso di svolta

articoli Correlati