Come prendersi cura di un tubo di alimentazione PEG

Come prendersi cura di un tubo di alimentazione PEG


Una gastrostomia endoscopica (PEG) tubo percutaneo, viene utilizzato per due motivi: per l'alimentazione e per rimuovere eccesso di aria o fluido nello stomaco. Una estremità del tubo viene inserito nello stomaco del paziente, mentre l'altra estremità sporge dell'addome un paio di centimetri. Prendersi cura di un tubo PEG è facile se si seguono le semplici istruzioni fornite dal proprio medico. Se sorgono complicazioni inaspettate, sempre consultare immediatamente il medico.

Istruzione

Cura

1 Lavare le mani prima di toccare il tubo PEG per prevenire l'infezione.

2 Usare un tampone di cotone, sapone e acqua calda per pulire la zona intorno al tubo PEG quotidiano.

3 tocco molto delicatamente il tubo ogni giorno per evitare che la pelle di aderire al tubo come si guarisce.

Alimentazione e cure mediche

4 Lavare il tubo PEG con 60 ml di acqua tiepida, utilizzando una siringa prima e dopo l'allattamento o la somministrazione di medicine. In questo modo impedisce il blocco.

5 Crush tutti i farmaci e mescolare con acqua prima di spingere attraverso il tubo di alimentazione.

6 Assicurarsi che il paziente si siede per almeno un'ora dopo la poppata al fine di garantire il liquido non eseguire il backup nel tubo, causando dolore, il gas o il blocco.

Tubo intasato

7 Spingere attraverso 30 ml di acqua tiepida con una siringa.

8 Cerca di tirarsi indietro di 60 ml nella siringa. Lo scopo del disegno a più di è stato spinto attraverso è cercare di tirare indietro tutto ciò che sta causando un blocco all'interno del tubo. Gli extra di 30 millilitri si sta tentando di tirarsi indietro è nel tubo tra la pelle e lo stomaco. Se ci si trova a soli 20 millilitri di liquido in più, vi sentirete una forza che non vi permetterà di tirare indietro la siringa più, come non c'è più liquido a tirarsi indietro. Se ritieni che questo, smettere di tirare di nuovo sulla siringa.

9 Smaltire il liquido si tira indietro nella siringa. Continuare a spingere l'acqua calda attraverso il tubo PEG 30 millilitri alla volta, seguito da tirando indietro di 60 millilitri di liquido, fino a quando il blocco viene cancellato.

Consigli e avvertenze

  • E 'importante parlare con il vostro medico in modo approfondito prima di essere mandato a casa dopo aver ricevuto un tubo PEG al fine di garantire che sapete che cosa è normale e cosa non lo è. Scopri cosa è possibile gestire facilmente a casa, e ciò che costituisce una situazione di emergenza.
  • Rivolgersi al proprio medico se si verifica infezione intorno al catetere o se non è possibile eliminare un intasamento nel tubo.

articoli Correlati