Come ottenere un medico di emergenza Visto per gli Stati Uniti

Al fine di ottenere un trattamento di emergenza medica negli Stati Uniti, è necessario richiedere un visto B-2 o visto turistico. Avrete bisogno di visitare un Ambasciata degli Stati Uniti vicino a te e presentare i documenti medici per aiutare a stabilire la tua idoneità per un visto B-2. Tuttavia, i documenti medici forniti non garantiscono il rilascio di un visto B-2 se si sono trovati ad essere altrimenti non ammissibili.

Istruzione

1 Ottenere una lettera da parte del medico nel proprio paese che descrive la condizione medica, come ad esempio la necessità della necessità di recarsi negli Stati Uniti e certificare che tale assistenza medica non è disponibile nel vostro paese.

2 Ottenere una lettera dall'ospedale o medico negli Stati Uniti affermando che essi hanno accettato di voi e sono pronti a trattare la malattia e che fornisce il costo stimato del trattamento medico, compresi tutte le spese accessorie.

3 Ottenere prove finanziaria (estratto conto dettagliato trasferimenti di denaro, i depositi ei prelievi per il passato un anno) di come si pagherà per le spese delle vostre spese mediche e le spese accessorie degli Stati Uniti.

4 Visita il più vicino ambasciata degli Stati Uniti nel vostro paese e chiedere di fissare un appuntamento di emergenza per un visto medico. Dite loro quando si ha bisogno di essere negli Stati Uniti. Essere disposti a pagare per eventuali commissioni addizionali per servizi di emergenza e di punta.

5 Portate tutte le vostre esigenze per l'ambasciata americana nel giorno del tuo appuntamento. Vi sarà data una visita medica e intervistato da un gruppo medico Ambasciata degli Stati Uniti per determinare se il trattamento medico può essere fatto nel proprio paese o se il trattamento può essere fatto solo negli Stati Uniti.

Consigli e avvertenze

  • Assicuratevi che il vostro passaporto è ancora valido prima di andare all'ambasciata degli Stati Uniti.

articoli Correlati