Come identificare i segni e sintomi di ulcere gastriche

Come identificare i segni e sintomi di ulcere gastriche


Una ferita aperta che si trova sul rivestimento dello stomaco, dell'intestino tenue o dell'esofago superiore è chiamato un ulcera peptica. La Mayo Clinic riporta che ben il 10 per cento degli americani sarà colpito con un ulcera peptica nella loro vita. Se si verifica uno dei segni e sintomi relativi a ulcere peptiche, dovreste consultare il vostro fornitore di assistenza sanitaria.

Istruzione

1 Identificare e descrivere il vostro dolore. Dolore che brucia è il segno più comune di un ulcera allo stomaco. Il dolore di una ulcera peptica può essere sentito ovunque dal tuo sterno verso il basso per il vostro ombelico. Il dolore può durare pochi minuti o poche ore e può andare e venire. Può essere peggio di notte o quando lo stomaco è vuoto. Si può ottenere sollievo temporaneo dal mangiare certi cibi che agiscono per tamponare l'ulcera da forti acidi nello stomaco o da assunzione di farmaci che riducono l'acido nello stomaco.

2 vomitare acido il sangue e lo stomaco è un segno sicuro di un ulcera allo stomaco che ha ottenuto al punto in cui è necessario consultare immediatamente un medico.

3 Identificare nausea e vomito. Nausea e vomito possono essere un segno di un ulcera peptica nello stomaco - anche definito un ulcera gastrica. Vomito spesso alleviare la nausea sperimentato da chi soffre di ulcera gastrica.

4 Controllare le feci. Chi soffre di ulcera gastrica può essere nero o catramosi sgabelli colorati o avere l'aspetto visivo di sangue. Condividi queste informazioni con il vostro fornitore di assistenza sanitaria. Ulcere che continuano a sanguinare e non sono trattate possono causare anemia e altre complicazioni.

5 Consultate il vostro fornitore di cure mediche immediatamente f si verificano feci sanguinolente, sta gettando sangue, avere inspiegabile perdita di peso e / o alterazioni dell'appetito. Tutti i segni e sintomi di ulcere dovrebbero essere condivisi con il vostro fornitore di assistenza sanitaria, questi sintomi, tuttavia, possono essere motivo di un trattamento più immediata per evitare ulteriori complicazioni.

Consigli:

  • Se si sta gettando una quantità eccessiva di sangue, consultare immediatamente il medico.
  • Se si nota una quantità eccessiva di sangue nelle feci, consultare immediatamente il medico.
  • Se il dolore è insopportabile, contattare il proprio ospedale locale o consultare il vostro medico al più presto possibile.

articoli Correlati