Come gestire attacco ischemico transitorio

Come gestire attacco ischemico transitorio


Attacco ischemico transitorio (TIA) si verifica quando un coagulo di sangue ostruisce temporaneamente l'arteria, che non provoca sangue di fluire al cervello. Come risultato, si verificano improvvisamente sintomi simil-ictus. E 'dura solo per un breve periodo senza lasciare danni permanenti. Nella maggior parte dei casi, i segni ei sintomi scompaiono nel giro di un'ora; ma possono anche persistere fino ad un periodo di 24 ore. Tali sintomi simil-ictus possono includere debolezza improvvisa unilaterale e intorpidimento del viso, braccia e arti inferiori, una macchiatura brusco di parola, e improvvisa confusione o difficoltà a comprendere gli altri. Improvvisa visione doppia o cecità di uno o entrambi gli occhi possono anche verificarsi con improvviso forte mal di testa e problemi deambulazione a causa di una brusca perdita di equilibrio e coordinazione. Attacco ischemico transitorio (TIA) è come un mini-ictus, anche se non provoca alcun effetto duraturo, dovrebbe ancora essere considerato un caso grave. Serve come un messaggio che qualcosa non va con il vostro sistema e che si può essere un candidato di un ictus grave. Quindi, se uno qualsiasi dei sintomi sono osservati, assicuratevi di informare il medico immediatamente per la diagnosi e la gestione immediata.

Istruzione

1 Prendete alcuni farmaci prescritta dal medico. L'aspirina è in gran parte il farmaco di scelta quando si tratta di un agente anti-piastrine. Previene ictus futuro rendendo le piastrine meno appiccicoso per evitare la formazione di coaguli. Per i sintomi di attacchi ischemici transitori che gradualmente aumentano, in alternativa anti-piastrinica farmaco chiamato Clopidogrel bisolfato (Plavix) o ticlopidina (Ticlid), può essere somministrato.

2 Rivolgersi al proprio medico e programmare una ecografia carotidea per determinare se si verificano restringimento delle arterie carotidi (stenosi). Se il risultato rivela che il vostro arteria si è ridotto, fare riferimento a un chirurgo vascolare per eseguire un intervento chirurgico chiamato endoarteriectomia carotidea. Questa procedura comporta la rimozione di acidi grassi o placche che si accumulano intorno alla superficie delle arterie. Un'altra chirurgia alternativa è conosciuta come la angioplastica carotidea. Questa è una procedura che comporta l'uso di un dispositivo palloncino-come per aprire l'arteria intasato e quindi l'inserimento di un metallo stretto o tubo di plastica all'interno per tenerlo aperto.

3 Guarda quello che si mangia. Mangiare sano è uno dei modi migliori per gestire un attacco ischemico transitorio. Consumare più fibre, verdure e frutta, sono consiglia di mantenere una dieta sana e lavare grassi mortali che predispongono la formazione di coaguli.

4 Esercizio di mantenere un peso sano. Questo è un metodo eccellente per sciogliere i grassi. Esercizio vi terrà al sicuro da avere un altro transitori ischemici incantesimi e proteggerà dagli attacchi di ictus.

5 Cercate aiuto sui gruppi che si occupa di problemi di fumo e alcol supporto. Il fumo e l'alcool sono uno dei principali fattori di rischio sia per attacco ischemico transitorio e ictus. Quindi cercate difficile cambiare il vostro stile di vita per migliorare la vostra salute.

6 Costante visita dal medico è necessaria per controllare il colesterolo, pressione sanguigna, e la condizione generale. In questo modo, la prevenzione del transitorio di incantesimi ischemici è costantemente monitorata.

Consigli:

  • Attacco ischemico transitorio (TIA) serve come un avvertimento di un fattore esistente che ti rende suscettibile di avere ictus. Quando uno qualsiasi dei sintomi sono esperti, contattare il medico o eventuali operatori sanitari subito.

articoli Correlati