Come funziona litio lavoro sul disturbo bipolare?

Mentre gli effetti benefici di litio sulla neurochimica bipolare sono noti da decenni, il suo meccanismo esatto non è stato rintracciato con successo fino studi recenti.
E 'ormai noto che una presenza significativa del gene IMPA2 potrebbe essere una delle cause del disturbo bipolare.

Il gene IMPA2 produce una variante dell'enzima IMPase, che produce inositolo, uno zucchero che viene utilizzato per produrre una molecola chiamata neurochimico PIP3.

La presenza di litio soppresso produzione PIP3, alterando la neurochimica del soggetto. Mentre sono necessari ulteriori studi per conoscere il meccanismo specifico in cui questo influisce disturbo bipolare, è noto che PIP3 è collegato ad altri disturbi, tra cui l'autismo ed epilessia. Ricerca litio promette soluzioni concrete ai disturbi mentali comuni nel prossimo futuro.
Più immediatamente, litio è un farmaco "antisuicide", riducendo impulsi suicidi nei soggetti.


articoli Correlati