Come faccio Sweet Orange Oil?

Come faccio Sweet Orange Oil?

Arance dolci sono coltivate negli Stati Uniti e sono disponibili in molte varietà, come il Hamlin, Parson Brown, Valencia e Navel. Mentre le arance sono più comunemente noti per il loro succo e sapore dolce, ci sono molti altri usi per loro pure. Olio di arancio dolce è composto da bucce d'arancia e poi utilizzato in prodotti fatti in casa, tra cui saponi, profumi, lozioni e anche come diserbante. Olio di arancio dolce è aromatico ed è anche conosciuto per i suoi usi medicinali e terapeutici. Mentre il processo di estrazione dell'olio essenziale di arancio dolce è un noioso e generalmente fatto con l'utilizzo di speciali dispositivi di distillazione, si può facilmente fare olio di arancio dolce a casa da una infusione in un altro olio vettore o la bollitura in acqua.

Istruzione

Sweet Orange Oil Infusion

1 Sbucciate un'arancia con attenzione, peeling solo la scorza di arancia superiore con un coltello o un pelapatate.

2 Asciugare le scorze che avete appena pelati lasciando riposare per un giorno o due fino a quando sono completamente asciutti.

3 Prendete un barattolo di conserve e riempire con i dolci bucce d'arancia essiccate.

4 Coprire le bucce con un olio vettore di tua scelta. È anche possibile riscaldare l'olio leggermente, rendendo più facile per le bucce di infondere nell'olio.

5 Coprire ermeticamente il vaso e lasciare riposare per 3-6 settimane.

6 Scolare l'olio con un colino in un altro vaso.

Sweet Orange Oil Water Estrazione

7 Tagliare le bucce in piccoli pezzi e metterli in un bagnomaria. È possibile utilizzare bucce fresche per l'estrazione dell'acqua.

8 Aggiungere acqua per le bucce e lasciate cuocere a bassa temperatura. Consentire loro di cuocere a fuoco lento per un giorno intero. Più a lungo si Simmer, verrà estratto il più petrolio.

9 Filtrare il liquido in un vaso conserviera e coprire ermeticamente.

Consigli:

  • Se dell'acqua penetra al fondo del contenitore quando si effettua un olio infuso, trasferire l'olio dalla superficie in un altro contenitore e lasciare il contenuto di acqua dietro.

  • Etichettare sempre tutti i vostri oli in modo che si può comodamente accedervi in ​​futuro.

  • Non dimenticate di aggiungere acqua alla vaschetta inferiore del bagnomaria in modo da evitare che venga danneggiato.


articoli Correlati