Come dire se si dispone di una sinusite

Come dire se si dispone di una sinusite


Mal di testa, naso chiuso, mal di gola e una tosse persistente --- questi sono tutti sintomi che possono essere attribuite al comune raffreddore o influenza. Tuttavia, se i sintomi persistono per più di una settimana o due, è possibile che si può avere un'infezione del seno. Secondo l'Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive, circa 37 milioni di americani sono diagnosticati con l'infezione del seno ogni anno. Mentre l'assistenza di un medico è necessaria per determinare con certezza se siete affetti da una infezione del seno o in altro modo, ci sono alcune misure che potete prendere per scoprire da soli.

Istruzione

1 Tenere un calendario e segnare ogni giorno sei stato malato. Dal momento che il comune raffreddore può durare da una a due settimane, è possibile determinare se il disturbo è durato più a lungo di quello che è normale per un raffreddore o influenza. Potrai anche essere in grado di dare al medico un periodo di tempo preciso della sua malattia quando si va a farle visita. Se sei stato malato per più di una settimana o due, è il momento di esaminare i sintomi che hai incontrato.

2 Identificare i sintomi di infezione del seno. I sintomi più comuni sono dolore facciale, dolore ai denti, mal di gola, una tosse persistente che può peggiorare durante la notte, e la febbre. Prendete la vostra temperatura regolarmente con un termometro, e prendere nota di tutte le temperature di febbre (quelli sopra 98,6 ° F). Utilizzando il blocco note, documentare le temperature quando li si prende, e anche tenere un elenco dei sintomi che si verificano.

3 Controllare il colore. Con un'infezione del seno, muco di solito si scoloriscono, che vanno dal verde chiaro al verde scuro. Quando si soffia il naso, o tosse con muco, assicuratevi di guardare nel tessuto del viso per vedere se c'è qualche scolorimento. Muco scoloriti è un forte segno di infezione. Il medico più che probabile che chiedere se avete notato qualsiasi scolorimento muco, quindi questo vi aiuterà a preparare per la vostra visita.

4 Esaminare il tuo volto nello specchio per eventuali segni di gonfiore o gonfiore della pelle. Nel corso di una infezione del seno, gonfiore possono verificarsi nelle vostre palpebre o dei tessuti circostanti i tuoi occhi. Il gonfiore può indicare che l'infezione è presente, e se trovato vicino agli occhi, questo è un indicatore spia di infezione del seno.

5 Consultare il medico. Portate il vostro calendario e blocco note in modo da poter aiutare il medico a darvi una corretta diagnosi. Ricordate, infezioni del seno di rado andare via se non trattata. Di solito, gli antibiotici come l'amoxicillina o azitromicina sono prescritti per aiutare il sistema immunitario combattere l'infezione. Il medico esaminerà i vostri occhi, naso, orecchie e gola, e può ordinare una radiografia testa per avere uno sguardo nei tuoi seni. Armati di queste tecniche mediche e le preziose informazioni che ci hai fornito, il medico vi darà l'ultima parola su se o non siete affetti da un'infezione del seno.

Consigli e avvertenze

  • Prendete un decongestionante nasale come la pseudoefedrina (Sudafed) per contribuire a chiarire la congestione nei tuoi seni. Prendete un muco allentamento espettorante, come guaifenisen (Mucinex) al fine di mantenere il muco dal backup. Ottenere un sacco di riposo e ricordatevi di continuare a bere liquidi chiari come acqua e succo di frutta.
  • Infezioni del seno possono variare in gravità e possono essere in alcuni casi di pericolo di vita. Quindi è importante che si vede il medico il più presto possibile per ricevere cure mediche adeguate. Non cercare di un'infezione del seno "duro fuori"; avete bisogno di cure mediche. Inoltre, assicurarsi di non avere allergie a tutti i farmaci over-the-counter hai intenzione di prendere, e che si sta assumendo nessun farmaco che ha alcuna interazione con qualsiasi farmaco over-the-counter.

articoli Correlati