Come dire se le vitamine sono sintetici

Come dire se le vitamine sono sintetici


La maggior parte delle vitamine venduti negli Stati Uniti sono le vitamine sintetiche. Vitamine sintetiche possono essere meno efficaci di vitamine da fonti naturali, perché non sono facilmente assorbiti dal corpo a causa della natura chimica del sintetico. Le vitamine sono sostanze biochimiche complesse che consistono di enzimi, coenzimi e cofattori che lavorano insieme per il bene nutrizionali del vostro corpo. A volte l'etichetta del prodotto elenca chiaramente le fonti di cibo naturali come le carote o il grano, ma non sempre. Il modo più semplice per determinare se le vitamine sono naturali o sintetiche è quello di imparare le fonti naturali di vitamine.

Istruzione

1 Cercare le lettere "D" e "DL" sull'etichetta di vitamina. Attenzione alle etichette che sostengono il prodotto è "biologico". Vitamine organiche non possono essere acquistati da alimenti naturali. Secondo Ben Kim, MD, la maggior parte delle vitamine vendute in commercio in farmacie, drogherie e anche nei negozi di alimentari di salute sono sintetici. Quando posto sotto una luce polarizzata, vitamine naturali piegare la luce verso destra. Questa proprietà è preso atto con la lettera "D" come in "destrogiro," che significa "giusto". Le vitamine sintetiche sono divisi i raggi di luce in entrambe le direzioni. La sinistra in direzione di curvatura luce è preso atto con la lettera "L" per "levo" che significa "di sinistra". Le vitamine che provengono da fonti completamente naturali hanno spesso la lettera "d" in etichetta. Tutte le vitamine di sintesi verranno indicati con le lettere "dl", secondo il sito web Nutriteam.

2 Leggere l'etichetta per fonti di cibo naturali. Ad esempio, la vitamina naturale B-1, chiamato anche tiamina, proviene dal lievito, erba di grano, germe di grano, fagioli e melassa. L'etichetta indicherà la fonte di vitamina B-1 come uno di questi alimenti naturali. La versione sintetica della vitamina B-1 normalmente contiene tiamina mononitrato e tiamina cloridrato.

3 Controllare l'etichetta per assicurarsi che il supplemento di vitamina contiene micronutrienti. Le vitamine da fonti alimentari naturali contengono micronutrienti. I micronutrienti sono composti correlati che funzionano all'unisono con elementi nutritivi principali. Ad esempio, la vitamina del complesso B si riferisce a tutte le diverse sostanze nutrienti che lavorano insieme per aiutare il corpo a metabolizzare i carboidrati per l'energia. Micronutrienti vitamina B comprendono tiamina o B-1, riboflavina o B-2, niacina o B3, acido panthothenic o B5, piridossina o B-6 e cianocobalamina o B-12. Cercare un elenco di micronutrienti per ogni singola vitamina elencati sull'etichetta.

4 Esaminare l'etichetta per un elenco dei co-fattori. Co-fattori aiutano nell'assorbimento dei nutrienti attraverso il sistema digestivo. Co-fattori derivati ​​da fonti biologiche saranno chiamati Trace funzione co-fattori come co-fattori che aiutano nelle funzioni enzimatiche nel corpo "co-enzimi.". Questi cofattori traccia includono rame, zinco, iodio, manganese, molibdeno e selenio.

Consigli e avvertenze

  • Tenere sempre le vitamine, vitamine masticabili soprattutto dolci per bambini, degustazione sigillati ermeticamente e fuori dalla portata dei bambini.

articoli Correlati