Come dire la differenza tra piani e assi del Corpo

Come dire la differenza tra piani e assi del Corpo


Ci sono tre piani cardinali del corpo umano, e la maggior parte dei movimenti corporei sono descritti come prendere posto in uno di detti piani. È fondamentale conoscere i piani e gli assi corrispondenti a ciascuno di essi, per capire la scienza del movimento del corpo umano. Questo è estremamente importante per medici, infermieri e fisioterapisti che stanno aiutando i pazienti a recuperare da infortuni, malattie o altri problemi che possono portare a danni funzionali.

Istruzione

1 Posizionare il corpo in posizione anatomica. Ciò significa che la testa e piedi devono essere rivolti in avanti. Le mani devono essere giù ai lati, con le palme rivolte in avanti. Tutti gli aerei cardinali sono valutati in termini di posizione anatomica, quindi, anche se questa non è una posizione funzionale dell'articolazione, è come saranno etichettati piani.

2 Tenere un pezzo di cartoncino di fronte al corpo in modo che il bordo del cartone è verticale e la linea crea è tagliare il corpo in un diritto e metà sinistra. Questo è il piano sagittale del corpo. Alcuni libri faranno riferimento a un piano sagittale mediano pure. L'unica differenza tra la mediosagittale e il piano sagittale è che il mediosagittale passa direttamente attraverso il centro del corpo, mentre il piano sagittale può tagliare attraverso il corpo, ma forse non essere esattamente a metà. L'asse corrispondente per il piano sagittale è l'asse mediale-laterale. Ciò significa che ogni comune che si muove nel piano sagittale ruota attorno all'asse mediale-laterale.

3 Tenere il pezzo di cartone verticale e raggiungere a piedi il lato del corpo in piedi. Se il piano dovesse tagliare il corpo a metà attraverso il lato, facendo una anteriore e posteriore metà del corpo, il piano verrebbe indicato come piano frontale o coronale. L'asse corrispondente per il piano frontale è l'asse anteriore-posteriore. Ciò significa che il movimento seguirebbe piano frontale e ruotare attorno all'asse antero-posteriore.

4 Ruotare il cartone in modo che sia orizzontale e posizionarlo nella parte anteriore del corpo. Questo piano è indicato come il piano trasversale. Si taglia il corpo in una direzione orizzontale a qualsiasi livello dalla testa ai piedi. L'asse corrispondente per il piano trasversale è l'asse verticale.

Consigli e avvertenze

  • Memorizza ogni piano e l'asse che è associato con esso. Memorizzare questi in coppia farà diagnosi e il trattamento molto più facile.
  • Essere consapevoli del fatto che il piano frontale può anche essere chiamato il piano coronale, e che i due termini vengono usati indifferentemente.

articoli Correlati