Come diagnosticare una lingua nera

Come diagnosticare una lingua nera


Lingua nera può essere causato da molte cose diverse, tra cui il tabacco da fumo, essendo gravemente disidratati o l'assunzione di alcuni antibiotici. Anche se questi sono alla base motivi alla base della condizione, è in ultima analisi, causata da troppi batteri o lieviti che si sviluppa in bocca. Durante questa condizione, piccole proiezioni papille, che normalmente portano via, crescono invece in proiezioni batterica colorata. Anche se il concetto può essere spaventoso, la condizione non è dannoso per la salute e può essere facilmente diagnosticata e trattata.

Istruzione

1 Guarda la tua lingua nello specchio. Nero lingua è riconoscibile segnato quello che sembra essere un sottile mantello nero di capelli sul retro della lingua, ma può anche essere altri colori, tra giallo, verde o marrone. Anche se in realtà è una proliferazione batterica, a volte è chiamato "nero, lingua pelosa", perché la crescita si presenta come piccoli peli.

2 Fate una lista dei vostri altri sintomi, che, in alcuni casi potrebbe includere una sensazione di bruciore sulla lingua, un solletico sul tetto della bocca, e, talvolta, nausea o una condizione bavaglio. Lingua nera causa anche l'alito cattivo, che è il sintomo più comune.

3 Visita il tuo dentista o il medico. Possono fare una buona diagnosi, sulla base di sintomi e le cause della condizione che si è impegnata di recente.

4 trattare la condizione con il trattamento consigliato dal medico, che molto probabilmente includerà energicamente spazzolare la lingua quando ti lavi i denti, o con un raschietto lingua. Lingua nera non è un infezione e non è trattata con antibiotici o altri farmaci.

Consigli:

  • Lingua nera pelosa è rara nelle persone sane. Cattiva igiene orale è il denominatore comune nei pazienti con diagnosi di questa condizione.
  • Lingua nera è più diffusa in alcuni gruppi di persone, tra uomini, le persone che fanno uso di droghe per via endovenosa e coloro che sono HIV-positivi.

articoli Correlati