Come diagnosticare un attacco ischemico transitorio

Come diagnosticare un attacco ischemico transitorio


Un attacco ischemico transitorio, detto anche TIA, è spesso considerato un mini-ictus. Un TIA è transitoria; gli effetti sono temporanei e di solito dura un'ora o meno. Può durare fino a 24 ore e può o non può portare a un ictus. Ecco perché è così importante per ottenere una diagnosi dal vostro medico il più presto possibile.

Istruzione

I sintomi di un attacco ischemico transitorio

1 equilibrio Perdi o una sensazione goffo improvvisamente. Questo può essere un sintomo di un TIA.

2 Sentire debole o pesante nelle gambe. Questo può anche essere un sintomo di un attacco ischemico transitorio.

3 Sentire improvviso intorpidimento o formicolio su un lato del corpo o del viso. Questo è un sintomo di un TIA.

4 Avere discorso che viene impastata, difficoltà a parlare o capire. Questi sono i sintomi di un attacco ischemico transitorio.

5 si sentono confusi, anche temporaneamente. Questo è un sintomo di un TIA.

6 perdere di vista improvvisamente in un occhio o visione offuscata. Anche questo può essere un sintomo di un TIA.

Diagnosi di un TIA

7 Fate una storia medica completa per aiutare il medico a determinare il rischio di un TIA, tra cui malattie cardiache qualsiasi precedente o ictus, TIA, restringimento della carotide, pressione alta, colesterolo alto o l'inattività fisica tra molti altri.

8 escludere altri problemi medici che possono mimare un TIA, tra cui vene spasmi causati dall'uso di cocaina, convulsioni, vertigini ed emicrania con aura. Altre condizioni mediche da considerare possono essere poco zucchero nel sangue, fattori della coagulazione anormali o malattia metabolica.

9 Eseguire un esame fisico in cui il medico si concentrerà sui sintomi neurologici. Egli controlla i riflessi, prova per la debolezza delle estremità, controllare l'equilibrio e le capacità motorie. Il medico controllerà anche per la cognizione e consapevolezza, parola e del linguaggio.

Test diagnostici

10 prelievo di sangue. Il medico controllerà per sanguinamento e tempo di coagulazione, glicemia, elettroliti ed un esame emocromocitometrico completo. A seconda dei sintomi e della storia, il medico può ordinare ulteriori analisi del sangue.

11 Trova un blocco utilizzando una ecografia sulla carotide, che dovrebbero essere incluse negli esami diagnostici.

12 sottoporsi a una risonanza magnetica o TAC per aiutare anche il medico a diagnosticare un TIA.

13 Scoprire la causa di alcuni TIA di utilizzando un TEE; questo è un ecocardiogramma transesofageo. Questo tipo di test in grado di determinare se la TIA è stato causato da un difetto cardiaco o malattie cardiache.

14 Mettere insieme i pezzi, in modo che il medico può determinare se hai avuto un attacco ischemico transitorio e procedere con il miglior trattamento.

Consigli:

  • Anche se questi sintomi sono transitori e scompaiono, è urgente chiamare il 911 o consultare il vostro medico dovrebbe sperimentare uno di essi; potrebbero essere un segnale precoce di un ictus imminente.

articoli Correlati