Come diagnosticare disturbo d'ansia generalizzato

Come diagnosticare disturbo d'ansia generalizzato


La diagnosi professionale di disturbo d'ansia generalizzato, noto anche come disturbo d'ansia generalizzato, è generalmente composto da uno psichiatra, dopo un esame psichiatrico completo e di valutazione che copre la natura e la durata dei sintomi psicologici, gli effetti che l'ansia può aver avuto sul lavoro, sociale e generale funzionamento della vita e la possibilità che altre malattie psichiatriche o disturbi possono essere presenti.

Istruzione

Preparatevi a diagnosticare disturbo d'ansia generalizzato

1 Fate una lista, con date di esordio, dei sintomi fisici che possono segnalare disturbo d'ansia generalizzato. Questi possono includere dolori al petto, palpitazioni e polso rapido, difficoltà respiratorie, problemi addominali o gastrointestinali, irregolarità mestruali, problemi di temperatura del corpo e problemi nella funzione sessuale.

2 Considerate vedere il vostro PCP (medico di base) o uno psichiatra sul disturbo d'ansia generalizzato se ha avuto eccessiva e incontrollabile di ansia o preoccupazione per almeno 6 mesi e si sta trovando difficoltà a funzionare nel vostro personale, il lavoro o la vita sociale.

3 Parlate con il vostro PCP circa i sintomi fisici che possono essere associati sia con altri problemi medici o con disturbo d'ansia generalizzato. Il medico può effettuare valutazioni mediche e test, rivedere la vostra storia e considerare la possibilità di un rinvio ad uno psichiatra o un altro terapeuta.

4 Seguire una catena diretta di rinvii e gli appuntamenti dal vostro PCP a uno psichiatra con licenza in modo che saranno coperti vostra diagnosi e trattamenti, se possibile, da assicurazione.

Chiedi il tuo psichiatra per diagnosticare disturbo d'ansia generalizzato

5 Per fissare un appuntamento e chiedere il vostro psichiatra per diagnosticare la natura e le cause dei sintomi medici e psichiatrici che si suppone possa essere causato da disturbo d'ansia generalizzato.

6 Rivedere i farmaci attuali o recenti, l'uso di alcool o di altre droghe e recenti episodi di stress con la psichiatra per verificare eventuali fattori che possono contribuire a ansia.

7 Informare il psichiatra di eventuali test diagnostici medici che potrebbero essere già stata eseguita dal PCP. Questo serve per risparmiare tempo e denaro, evitando la duplicazione di test.

8 comunicare efficacemente con il tuo psichiatra per essere sicuri di capire l'esatta natura della diagnosi e la prognosi probabile sulla base di diversi approcci e strategie di trattamento.

Consigli e avvertenze

  • Una volta che una diagnosi formale è stata fatta da uno psichiatra professionista, si può continuare a vedere lo psichiatra diagnosi o prendere in considerazione altre opzioni terapeutiche. Diagnosi formale dello psichiatra può essere necessaria per la copertura assicurativa o la prescrizione di farmaci per trattare la malattia.
  • Non si sentono che è necessario attendere 6 mesi per ottenere aiuto o ricevere una diagnosi se i sintomi interferiscono seriamente con la capacità di funzionare.

articoli Correlati