Come capire Letture dialisi sulla macchina

Come capire Letture dialisi sulla macchina


Le persone che soffrono di insufficienza renale terminale devono ricevere la dialisi su una base sistematica per sostituire la funzione dei loro reni non lavorativi. Una macchina di dialisi è un sistema di erogazione dei fluidi e rene artificiale che aiuta a purificare il sangue del paziente e rimuovere il liquido in eccesso dal loro corpo. Queste macchine sono destinati ad essere utilizzati solo da personale addestrato. A prima vista, macchine per la dialisi potrebbero apparire intimidatorio a causa di tutte le letture, i display e pulsanti. Tuttavia, si avvicina il funzionamento della macchina in modo sistematico rende molto facile per il profano di comprendere.

Istruzione

Istruzione

1 Individuare la visualizzazione della portata del sangue (BFR) vicino alla pompa del sangue di filatura. La BFR rappresenta la velocità che il sangue del paziente si muove attraverso il tubo di dialisi. Il numero visualizzato è solitamente impostato tra 250 e 500 millilitri (ml) al minuto (min).

2 Individuare il arterioso e venoso pressioni di accesso vascolare sul pannello di controllo. Queste pressioni sono normalmente visualizzati sopra una scala di pressione in unità di millimetri di mercurio (mmHg). La pressione arteriosa è negativo, o sotto vuoto a pressione tipo che rappresenta la quantità di forza richiesta per rimuovere il sangue del paziente dal loro corpo. La pressione venosa è la forza esercitata dalla pompa sangue, mentre il ritorno del sangue al paziente.

3 Individuare i seguenti ultrafiltrazione (UF) controlli: UF obiettivo, tempo UF, tasso di UF e UF rimosso. L'obiettivo UF è la quantità totale di liquido in mL di essere rimosso dal paziente durante il trattamento di dialisi. Il tempo di UF è la quantità di tempo in cui il fluido viene tirato dal paziente. Il tasso di UF è la velocità con cui il fluido viene tirato dal paziente, rappresentata in mL all'ora (h). L'UF rimosso è la quantità di liquido in ml che è stato rimosso dal paziente finora nel trattamento.

4 Individuare la visualizzazione del flusso dializzato sul pannello di controllo. Il flusso dializzato è il tasso in ml / min che il dialisato (liquido di dialisi) si muove attraverso il dializzatore (rene artificiale). Il flusso del dializzato può essere impostata tra 300 e 1.000 ml / min.

5 Individuare la lettura della temperatura sul pannello di controllo. Questa è la temperatura del liquido di dialisi in gradi Celsius. Normalmente la temperatura dializzato viene impostata a circa 37 gradi centigradi.

6 Individuare il tempo rimanente in dialisi (RST) sul pannello di controllo. Il tempo visualizzato è uguale alla quantità di tempo che il paziente ha lasciato nel trattamento di dialisi.

7 Individuare la pressione di transmembrana (TMP) e le letture dei segni vitali sul pannello di controllo. Il PGT è una misura della differenza di pressione tra la pressione del sangue e dialisato compartimenti all'interno del dializzatore. Viene visualizzato il tasso di pressione del sangue e il cuore forniscono informazioni sui segni vitali del paziente per tutta la durata del trattamento.

Consigli e avvertenze

  • Le letture a bassa pressione sanguigna possono indicare che troppo liquido è stato rimosso dal paziente troppo rapidamente. Un operatore qualificato della macchina può stabilire che il paziente ha bisogno di ricevere fluido sostitutivo.
  • Pressioni arteriose alti tipicamente significa che c'è un problema con il flusso di sangue dall'accesso sangue del paziente, o vi è un nodo nel tubo sangue tra il paziente e la pompa di sangue.
  • Letture ad alta TMP possono indicare che la coagulazione del sangue è presente nel dializzatore. Lavaggio del dializzatore con soluzione fisiologica può ridurre il TMP di un range di normalità.
  • Cateteri in genere hanno bassi tassi di flusso sanguigno di quanto non facciano altri tipi di sangue accessi.
  • Tutti gli elementi discussi in questo articolo sono ricette fatte da un nefrologo (medico di rene), destinati ad essere effettuata da professionisti medici qualificati. Pertanto, nessuna modifica dovrebbe essere fatto per queste voci di prescrizione a meno che sotto la supervisione di un medico qualificato.

articoli Correlati