Come candidosi può causare il diabete negli uomini

I sintomi Candidosi negli uomini

Il fungo Candida albicans si trova naturalmente nel corpo. Anche se è di solito innocuo, uno spostamento del baricentro naturale del corpo può portare a crescita eccessiva del Candida, provocando un prurito, eruzioni cutanee squamose chiamato candidosi. Lievito infezioni vaginali sono il tipo più noto di candidosi, ma candidosi possono verificarsi anche in bocca, dove viene chiamato mughetto, o negli uomini, dove può essere chiamato "mughetto degli uomini." Essa si verifica comunemente in qualsiasi caldo, zona umida del corpo.

Sintomi Candidosi negli uomini includono arrossamento e dolore nella zona inguinale, l'infiammazione sulla testa del pene, irritazione, prurito, piccole macchie bianche sul pene e scroto e eruzioni cutanee squamose che possono produrre uno scarico bianco di spessore. A volte non ci sono sintomi.

Tutto ciò che può cambiare l'equilibrio batterico naturale del corpo può portare a crescita eccessiva del Candida e candidosi. Ad esempio, l'uso di antibiotici elimina i batteri "buoni" insieme a batteri nocivi, e un sistema immunitario indebolito da malattie o allo stress permette di crescita eccessiva del Candida. Candidosi non è strettamente una malattia sessualmente trasmessa, ma può essere passato tra le parti se uno è infetto.

Il diabete può causare candidosi

Il diabete è un fattore di rischio per la candidiasi; candidosi non causa diabete. Candidosi si verifica più frequentemente nelle persone con diabete scarsamente controllato. Il diabete è una condizione in cui il corpo è in grado di produrre o utilizzare insulina per regolare i livelli di zucchero nel sangue. L'eccesso di zucchero nel sangue, o iperglicemia, promuove la crescita di Candida in due modi: Candida si nutre di zucchero nel sangue in eccesso, e di altri sistemi del corpo, come il sistema immunitario, non può funzionare correttamente in condizioni iperglicemici.

Candidosi trattamento

Candidosi infezione viene diagnosticata da una eruzione cutanea distinto. Il trattamento consiste in una crema antimicotica, ad esempio ketoconazolo, clotrimazolo o miconazolo. La crema deve essere applicata per 7 a 10 giorni. Una crema di corticosteroidi può anche essere prescritto per alleviare il dolore e prurito. I partner sessuali dovrebbero essere trattati, anche se non mostrano segni di infezione. A basso contenuto di grassi, dieta a basso contenuto di zucchero può aiutare a prevenire le recidive.

Cronica candidosi ricorrente può essere un segno di diabete, ma una persona con diabete non deve necessariamente essere afflitta da candidosi. Correttamente il diabete controllato aiutano a mantenere in equilibrio la Candida.


articoli Correlati