Come allattare dopo chirurgia del seno

Come allattare dopo chirurgia del seno


Allattamento al seno dopo l'intervento chirurgico può essere una sfida, tuttavia, è possibile. Alcuni interventi chirurgici - soprattutto di riduzione del seno - possono recidere dotti lattiferi, con conseguente bassa produzione di latte. Questo può essere superato sia aumentando la produzione di latte con erbe, o integrare con latte materno o una formula donati attraverso sia una bottiglia o un alimentazione supplementare. Se hai avuto la riduzione del seno, protesi, lumpectomy o altro intervento chirurgico al seno invasivo, ci sono alcune cose che si possono fare per preparare per l'allattamento al seno dopo l'intervento chirurgico al fine di ridurre al minimo il livello di stress in quei primi giorni dopo il parto.

Istruzione

Come allattare dopo chirurgia del seno

1 Acquistare un allattamento supplementare. Questo è un tubo flessibile collegato a un contenitore del latte, che consente al bambino di ricevere formula o latte materno donato durante l'allattamento al seno. Studiare le istruzioni e riempimento pratica e mettendo sul supplementer prima del tempo. I due marchi principali di allattamento supplementare sono il Lact-Aid, e SNS (sistema di cura supplementare) da Medela.

2 Acquisto galattogoghi erbe (erbe o ingredienti che aumentano la produzione di latte). Questi possono essere utili ad una madre che allatta dopo l'intervento chirurgico. Tali erbe includono fieno greco, cardo benedetto, rue capra ed erba medica.

3 Individuare un consulente per l'allattamento qualificato. Prova a trovare uno che ha esperienza specifica con l'allattamento al seno dopo l'intervento chirurgico al seno. Allineare i servizi in anticipo in modo che sia lei che il consulente è pronti ad affrontare immediatamente eventuali problemi che possono sorgere quando il bambino è nato.

4 Partecipare ad una riunione locale La Leche League e notare il calendario di incontri futuri. Anche se non tutti i leader di La Leche League ha esperienza con le madri che allattano al seno dopo l'intervento chirurgico, la maggior parte sono a conoscenza di supplementers di cura e di modi per migliorare la produzione di latte, quindi può essere una fonte vitale di sostegno durante l'allattamento in una situazione difficile.

5 Nurse frequentemente. Ciò è particolarmente importante per le madri che allattano al seno dopo l'intervento chirurgico. Non preoccuparti per allattare il bambino "troppo", i bambini sanno come per farvi sapere quando hanno bisogno di mangiare, e di cura molto spesso - come spesso come ogni 30 a 60 minuti - è utile nella costruzione di un buon latte fornitura.

6 Guarda uscita urinaria e intestinale del bambino, e monitorare il suo peso. Bambini allattati al seno dovrebbero avere un minimo di sei a otto pannolini bagnati e alcuni piccoli movimenti intestinali al giorno. Se l'uscita del bambino non è adeguata, consultare il proprio pediatra e consulente per l'allattamento.

Consigli e avvertenze

  • Non completare il vostro bambino con l'acqua.