Come aiutare i bambini con ADHD senza farmaci

Iperattività di deficit di attenzione (ADHD) è un disturbo mentale che consiste di tre tipi diversi: disattento, iperattivo-impulsivo o una combinazione dei due. ADHD può causare interruzioni nella interazione sociale e la scuola, se non trattata, la malattia provoca disorganizzazione nella vita dell'individuo. Secondo "Kids in Sindrome Mix," L'ADHD può ostacolare la capacità del bambino di sviluppare funzioni esecutive necessarie per una vita adolescenziale e adulto sano. Anche se il farmaco è disponibile per il trattamento di bambini con ADHD, terapia comportamentale è un'opzione alternativa che aiuta il bambino a diventare meglio organizzato e concentrato, senza l'uso di farmaci.

Istruzione

1 Rimuovere le distrazioni dal proprio ambiente. Quando stai parlando con il vostro bambino, è importante avere la sua attenzione. Spegnere le radio e televisioni e rimuovere il materiale di lettura che può rimuovere la sua attenzione da voi.

2 Mantenere il contatto visivo. Stabilire un contatto visivo aiuta il bambino concentrato sulla conversazione. Toccare su un tavolo o un oggetto difficile se si nota la sua attenzione è in calo.

3 Abbattere lunghi indicazioni in piccoli, semplici passaggi. Indicazioni lunghi possono causare il vostro bambino a dimenticare i primi passi, a causa della quantità di informazioni fornite.

4 Creare un elenco di compiti quotidiani. Le liste sono un ottimo modo per aiutare il vostro bambino ad organizzare la sua giornata. Quando il bambino compie ogni attività, avere il suo attraversarlo fuori. Quando la giornata è completata, esaminare l'elenco.

5 Stabilire un programma di sonno coerente. Ottenere il vostro bambino su una routine di sonno può aiutare a ridurre bassa concentrazione e migliorare le attività compiendo.

6 Incorporare premi e punizioni. Dire al vostro bambino che cosa ha bisogno di fare, per quanto tempo il compito di adottare e la punizione per non aver completato in tempo. Rewards possono includere aumento del tempo a guardare la televisione o di giocare con gli amici. Non usare il cibo come ricompensa. La punizione deve essere limitata a faccende o perdita di privilegi aggiuntivi.

Consigli:

  • Non urlare o arrabbiarsi quando si lavora con un bambino che ha l'ADHD. I bambini richiedono pazienza, sostegno e comprensione.

articoli Correlati