Colon Cancer Therapy

Il cancro del colon è una condizione in cui le cellule del colon, o intestino crasso, si moltiplicano in maniera incontrollata, causando danni e disfunzioni. Per il National Cancer Institute, si stima che ci saranno più di 100.000 nuovi casi di tumore del colon e circa 50.000 decessi colon-connessi con il cancro. Se diagnosticato precocemente, il cancro del colon è molto curabile, e può essere curata in alcuni casi. Ci sono tre opzioni di terapia del cancro del colon fondamentali: la chirurgia, la chemioterapia e le radiazioni.

Chirurgia

La chirurgia può essere raccomandato in qualsiasi fase del cancro al colon. Polipi, piccole escrescenze cancerose delle cellule cancerose, possono essere rimossi singolarmente con la chirurgia laparoscopica se le cellule tumorali non hanno invaso la parete dell'intestino. Se le cellule tumorali hanno invaso la parete intestinale, una colectomia può essere eseguita. Una colectomia è una terapia chirurgica del cancro del colon in cui viene rimossa la porzione del colon con il cancro. Alcuni del tessuto circostante e dei linfonodi nella zona sono anche rimossi per precauzione, dal momento che il cancro può essere inosservato in questi settori. Nella maggior parte dei casi, le sezioni sane del colon possono essere ricollegati. Tuttavia, potrebbe essere necessario creare una colostomia, che comporta allegando una porzione del colon per un'apertura nell'addome per scopi di eliminazione intestinale. Colostomie può essere temporanea o permanente a seconda della situazione. Procedure colectomia possono essere eseguite sia come laparoscopica assistita o aperto; la procedura laparoscopica è meno invasiva, mentre la procedura aperta comporta una grande incisione nell'addome.

Chemioterapia

I farmaci chemioterapici sono usati per distruggere le cellule tumorali. Un articolo pubblicato da Cancer.gov afferma che fluorouracile, capecitabina, leucovorina e oxaliplatino sono agenti chemioterapici più comunemente utilizzati nella terapia del cancro del colon. Questi farmaci sono utilizzati singolarmente o in varie combinazioni. In genere, la chemioterapia viene avviata dopo l'intervento chirurgico; tuttavia, esso può essere impiegato in un tentativo di compattare lesioni cancerose prima dell'intervento. Secondo MD Anderson Cancer Center, la chemioterapia è meno efficace nel trattamento della fase tardo-cancro del colon o ricorrenti.

Radioterapia

Coinvolgere l'utilizzo di impulsi di energia, proprio come con i raggi X, la radioterapia è impiegata per colpire direttamente i gruppi di cellule cancerose. Come terapia del cancro del colon, trattamenti radioterapici possono essere utilizzati per ridurre i tumori di grandi dimensioni, distruggere le cellule cancerose, o come trattamento palliativo per ridurre il disagio. Non è raro per radioterapia per essere combinato con la chemioterapia dopo una colectomia per il trattamento di eventuali lesioni cancerose rimanenti che erano o non rilevato o non può essere rimosso chirurgicamente. Questo tipo di terapia del cancro del colon non è usato spesso nel cancro colon in stadio iniziale, ma è stato trovato per essere più efficace come parte di un regime per i casi più avanzati.


articoli Correlati